Quantcast

Massa Lubrense. Paletti all’ex parcheggio pubblico di Nerano, Azione in Comune: “Un danno ai cittadini”, arriva Canale 21 foto segui la diretta

Massa Lubrense. Paletti all’ex parcheggio pubblico di Nerano, Azione in Comune: “Un danno ai cittadini”, arriva Canale 21.

Massa Lubrense, privatizzazione dell’area di sosta pubblica di Nerano, Azione Comune “Un danno ai cittadini”, arriva Canale 21. A parlarne Azione in Comune di Pietro Di Prisco con un post e il servizio video della televisione di Napoli prima in Campania . Positanonews ha parlato più volte di questa vicenda vediamo come Azione in Comune sintetizza la questione.

“UN DANNO AI CITTADINI DI NERANO”: così il TG di Canale 21 sintetizza il servizio sulla vicenda degli ormai celebri paletti
Un “papocchio” burocratico ai danni della comunità neranese nato dalla vendita di un’area ad uso parcheggio ad un privato; uno scenario ancora poco chiaro anche a causa dell’atteggiamento confuso del Comune di Massa
Era il 2018 quando una cittadina napoletana acquista un’area in Via Vespucci da sempre adibita alla sosta di auto e di mezzi per persone con disabilità
La nuova proprietaria degli stalli chiede quindi al Comune di Massa Lubrense, già amministrato dalla giunta Balducelli, di recintare l’area con gli ormai noti paletti. Il comune non si oppone
Dopo la prevedibile insurrezione dei residenti di Nerano, ecco il bizzarro dietrofront del Comune: subito un’ordinanza per liberare l’area che, però, viene respinta dal Tar poiché promossa dal sindaco e non dal dirigente comunale
Il Tribunale condanna il comune (e i cittadini) a pagare le spese ma, nel frattempo, il Comune promuove un’altra ordinanza di rimozione a firma, questa volta, del dirigente
La proprietaria in risposta ha di nuovo presentato ricorso al Tar: il 19 gennaio 2022 sapremo chi avrà ragione. Forse…
Fatto sta che, ad oggi, gli unici ad averci rimesso sono i cittadini massesi che hanno perso sia il posto auto sia il denaro pubblico con cui si potevano realizzare progetti ben più utili alla comunità

Commenti

Translate »