Quantcast

Gli stranieri tornano a sposarsi a Sorrento: boom di prenotazioni per il 2022

Più informazioni su

Gli stranieri tornano a sposarsi a Sorrento: boom di prenotazioni per il 2022. Finalmente, il settore del wedding sembra si stia riprendendo. E lo dimostra il boom di prenotazioni per il prossimo anno a Sorrento. Tra aprile ed ottobre 2022, infatti, l’ufficio comunale conta quasi 250 prenotazioni per sugellare le proprie nozze nella città capofila della Penisola Sorrentina.

La città del Tasso, si sa, è da sempre una delle mete più gettonate dalle coppie che vogliono coronare il loro sogno d’amore. Dopo il durissimo colpo inferto dalla pandemia, che ha costretto ad annullare centinaia di matrimoni, l’industria che coinvolge agenti di viaggio, ristoranti, hotel, fotografi, acconciatori, fiorai, Ncc, catering e tanti altri settori e professionisti, e capace di fatturare cifre che si aggirano complessivamente sui 9 milioni l’anno, grazie alle cerimonie celebrate da Massa Lubrense a Vico Equense, sta per ripartire.

A Sorrento la location più gettonata è il Chiostro di San Francesco, dove, nei tempi più floridi, si è arrivati a celebrare anche sei matrimoni al giorno. Con fioristi che si susseguono per preparare le varie scenografie, ospiti che brindano nella adiacente Villa Comunale affacciata sul mare. Altra suggestiva location, sempre a Sorrento, è il salone degli specchi del Museo Correale, mentre a Piano di Sorrento va per la maggiore l’incantevole panorama di Villa Fondi.

Più informazioni su

Commenti

Translate »