Quantcast

Giorgio Borghetti docente a Scena Teatro . foto

 

 

Sarà Giorgio Borghetti attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.,tra i più importanti in Italia, uno dei nuovi docenti  dei corsi teatrali di “Scena Teatro”.Il laboratorio teatrale diretto da Antonello De Rosa  da sempre cerca di offrire una formazione fatta da eccellenze vere. Da quest’anno una  “scuderia”di  insegnanti  di alto livello darà agli allievi nuove opportunità e conoscenze approfondite ed uniche , derivanti dalle loro esperienze lavorative.” La nuova squadra di docenti di “Scena Teatro “ –ha dichiarato il direttore artistico ,attore e regista Antonello De Rosa-sarà compèosta da professionisti nel campo della televisione, del cinema, del giornalismo ,e la presenza di Giorgio  Borghetti, non fa che aumentare il livello qualitativo della nostra accademia.Dopo la grande Antonella Valitutti, Giorgio Borghetti è un altro dei grandi professionisti che da quest’anno faranno parte della grande squadra di Scena Teatro “.

Nella carriera di doppiatore  di Giorgio Borghetti ,spiccano il cartone animato di Holly e Benji, due fuoriclasse, in cui doppia Benji, e film importanti come E.T. l’extra-terrestre (1982), in cui presta la voce al protagonista Elliot (interpretato da Henry Thomas), La storia infinita (1984), dove doppia Atreyu, Taron e la pentola magica (1985) in cui doppia Taron, il ridoppiaggio di Le avventure di Peter Pan realizzato nel 1986, L’attimo fuggente (1989) e Molto rumore per nulla (1993); negli ultimi due titoli, dove l’attore doppiato è Robert Sean Leonard, Borghetti si cimenta pure sui testi italianizzati di William Shakespeare (alcuni frammenti di Sogno di una notte di mezza estate nel film di Weir e tutta la storia in quello di Branagh, che è tratto dall’omonima tragedia minore del drammaturgo inglese). Borghetti è stato anche la voce di David, interpretato da Brian Austin Green nella serie televisiva Beverly Hills 90210, a cui ha prestato la voce anche in Smallville nel ruolo di Metallo, nonché prima voce del vampiro Spike, interpretato da James Marsters, nella serie Buffy l’ammazzavampiri (successivamente sarà sostituito da Fabio Boccanera). Ha inoltre prestato la voce a Sean Patrick Flanery, protagonista della serie Le avventure del giovane Indiana Jones.All’età di 25 anni viene avviato alla professione di attore dal maestro Riccardo de Torrebruna, dopo una breve parentesi nella quale aspirava a diventare insegnante di sci.[1] Protagonista di diverse fiction TV, è noto soprattutto per Incantesimo, Ricominciare, Cuccioli, Tutti i sogni del mondo, Il capitano, Carabinieri , Le ragazze di San Frediano.Nel suo curriculum ha anche lavori teatrali, tra cui il musical Bulli & Pupe (2002-03), prodotto dalla Compagnia della Rancia, con Marina Massironi e Serena Autieri, in cui interpreta il ruolo di Cielo Masterson, che nell’omonimo film di Joseph L. Mankiewicz era affidato a Marlon Brando.Nell’autunno 2007 ritorna sul piccolo schermo nelle vesti del cattivo capitano Loya nella miniserie televisiva di Canale 5, La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa, regia di Stefano Alleva.Dal 21 febbraio 2015 ha preso parte come concorrente alla terza edizione di Notti sul ghiaccio, in onda in prima serata su Rai 1, approdando in semifinale. Nel settembre 2019 entra nel cast della soap “Un posto al sole”.Nella soap partenopea, Giorgio interpreta Fabrizio Rosato, figlio di un uomo ucciso dal padre di Marina Giordano. Mentre la donna cerca di riabilitare il nome del padre, nasce l’amore con Fabrizio interrotto dall’arresto di quest’ultimo per l’omicidio dello zio Sebastiano.

 

Commenti

Translate »