Quantcast

Elezioni, a Praiano si tira fuori il sindaco uscente: solo Anna Maria Caso ai nastri di partenza

Più informazioni su

Elezioni, a Praiano si tira fuori il sindaco uscente: solo Anna Maria Caso ai nastri di partenza. Ce ne parla Salvatore Serio in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano La Città di Salerno.

Anna Maria Caso non avrà rivali nella corsa a sindaco di Praiano. Ieri, infatti, è stata presentata soltanto la lista ‘Sì Amo Praiano’, nella quale compare il nome del sindaco uscente Giovanni Di Martino che dopo le vicende giudiziarie che l’hanno riguardato ha preferito fare un passo indietro. Anna Maria Caso è stata sindaco facente funzione per dieci mesi, periodo nel quale a Di Martino è stata inibita la possibilità di ricoprire il ruolo di sindaco per l’accusa di concussione, derubricata successivamente ad induzione indebita. È stato proprio in questo periodo che Caso ha maturato la convinzione di poter guidare il paese costiero. Quest’ultima aveva annunciato, subito dopo la decisione del prefetto di Salerno, Francesco Russo , di revocare il decreto con il quale era stata dichiarata la sospensione di Di Martino, che sarebbe scesa in campo da sola e non più al fianco del primo cittadino del quale è stata vice per cinque anni. Rispetto all’amministrazione uscente solo due componenti fanno parte del nuovo sodalizio e si tratta di Federica Ruocco e Raffaele Cuccurullo .

In corsa per la poltrona di consigliere anche Artuto Terminiello , componente della minoranza Cinque Stelle. Non ha voluto ripetere l’esperienza di cinque anni fa Fiorella Fusco che si era candidata tra le fila pentastellate come candidata a sindaco. Le new entry saranno Fiorina Rispoli , Annamaria D’Urso , Agostino Amendola , Gennaro Amendola e Mario Capuano .

Più informazioni su

Commenti

Translate »