Quantcast

Costiera amalfitana, mancato rispetto delle norme anti Covid, i carabinieri chiudono un locale ad Erchie per 30 giorni

Più informazioni su

Costiera amalfitana, i carabinieri chiudono un locale ad Erchie per 30 giorni. I controlli sulla Divina per il rispetto delle norme di contrasto alla pandemia da Coronavirus Covid-19 hanno portato a diversi interventi degli uomini dell’Arma, ora alla chiusura del locale nella frazione di Maiori che confina con Cetara andando sulla S.S. 163 in direzione Salerno

I Carabinieri della Compagnia di Amalfi nella giornata di ieri hanno notificato un provvedimento di sospensione dell’attività, per 30 giorni, al legale rappresentante di un noto locale di intrattenimento serale che si trova ad Erchie, piccola frazione di Maiori che si trova al centro della Divina Costiera. L’operazione è frutto di ben due segnalazione effettuate dal Comando Stazione di Maiori, a seguito di altrettanti interventi in orario notturno che si sono resi necessari a causa del notevole afflusso di persone al locale, che creavano disturbo alla quiete della cittadinanza locale. In entrambe le occasioni è stato accertato che la normativa di contrasto al covid-19 non veniva rispettata minimamente. Durante l’ultimo intervento del 3 settembre scorso gli uomini dell’Arma hanno anche proceduto d’iniziativa alla chiusura del locale per 5 giorni, oltre a contestare io verbale specifico in materia con annessa sanzione pecuniaria.

Più informazioni su

Commenti

Translate »