Quantcast

Cardinale Parolin in visita a Montevergine, presente il sindaco di Positano Giuseppe Guida Camminare, edificare e conversare con umiltà e amore»

Più informazioni su

Camminare, edificare, confessare: il messaggio di Sua Santità Papa Francesco arriva in Irpinia attraverso la presenza del Segretario di Stato di Sua Santità, il cardinale Pietro Parolin. In occasione delle celebrazioni in onore della Madonna di Montevergine, organizzate dall’Abate Riccardo Luca Guariglia e dalla Comunità Benedettina, presente anche il sindaco di Positano Giuseppe Guida.

Non è la prima volta che un cardinale Segretario di Stato della Santa Sede giunge a Montevergine.

Nel 2012, la visita del cardinale Tarcisio Bertone in occasione dell’Anno Mariano e del ricollocamento dell’Icona della Madonna di Montevergine nella sua antica Cappella. Ancora, nel secolo scorso, il cardinale Luigi Maglione che, nel 1939, fu uno degli artefici della traslazione della Sacra Sindone al santuario. Anche i cardinali Tardini e Cicognani fecero visita al santuario così come il cardinale Agostino Casaroli che venne nel 1985, in occasione degli otto secoli della nascita di San Guglielmo, fondatore di Montevergine.

Il cardinale Parolin, dopo aver visitato il santuario, ha presieduto alla celebrazione eucaristica nella basilica cattedrale.

Toccante il post del sindaco Guida che poco fa, dal suo profilo Facebook, ha scritto: «Il messaggio di Papa Francesco è arrivato forte attraverso le parole di Sua Eminenza Cardinale Pietro Parolin Segretario di Stato della Santa Sede, nel Santuario di Montevergine. “Camminare, edificare e conversare con umiltà e amore“. Un messaggio attuale e ricco di significato in questo momento storico, in cui ognuno di noi è chiamato a svolgere il proprio ruolo con responsabilità e impegno.»

Più informazioni su

Commenti

Translate »