Quantcast

Calcio Napoli, che spettacolo Osimhen!

Il Napoli conquista un pareggio nella difficile trasferta contro il Leicester ma con tanti rimpianti. Se ai tifosi fosse stata posta la domanda: “ti farebbe piacere un pareggio?”, prima del match, probabilmente la risposta sarebbe stata affermativa. Nella loro mente, infatti, c’era un certo timore di dover affrontare una squadra inglese, in trasferta, con alcuni giocatori non al meglio della condizione e con la certezza di alcune assenze, tra cui Mario Rui e Zielinski. Il polacco invece, a sorpresa, è entrato in campo e, a sorpresa sempre, gli azzurri hanno dominato la partita. Il pareggio a questo punto, con il senno del poi, è un risultato che sta stretto al Napoli viste le tante opportunità sprecate e la regola di quest’anno che prevede il passaggio automatico al prossimo turno solo della squadra che arriva prima nel girone. Ha sofferto all’inizio il team di Spalletti, come accade sempre quando si gioca sui campi inglesi, ma poi ha preso in mano il controllo del gioco e ha fatto quello che doveva fare, tranne una cosa: concretizzare tutte le palle gol create. Cosa che invece è riuscita benissimo al Leicester, che grazie ai gol di Perez e Barnes ha accarezzato la vittoria fino a quando non si è scatenato Osimhen con una straordinaria doppietta!

Commenti

Translate »