Quantcast

Vanessa Ferrari la campionessa olimpica con la nostra Rossana De Martino posta il tramonto a La Conca a Meta “Qui è bellissimo”

Più informazioni su

Vanessa Ferrari la campionessa olimpica con la nostra Rossana De Martino posta il tramonto a La Conca a Meta “Qui è bellissimo”. Positanonews la ha beccata per caso, la nostra spola è Costa di Sorrento e Costa d’ Amalfi, in particolare Positano, Piano e Meta, un sopralluogo per l’open day dei vaccini domani per i giovani in spiaggia, primo esperimento in Campania e in Sud Italia, poi a scorrazzare in giro per vedere novità, tappa d’obbligo “La Conca” un caffè al tramonto è una pausa dalle guerre quotidiane, qui  amiamo la “Concaterapia” come ci dice sempre il carissimo Antonio Cafiero, anima e vate di questo mare e questa costa meravigliosa, questo è un luogo dell’anima, forse il tramonto più bello del mondo e ci troviamo due persone straordinarie.

Una è Rossana De Martino, una ragazza che seguiamo da anni, che con grande caparbietà ha formato giovani campionesse, ma poi in sua compagnia troviamo Vanessa Ferrari in totale relax. Impossibile non salutarla e fare quattro chiacchierate, in primis mi presento come giornalista, ma sopratutto amico di Rossana, che stimo per tutti i sacrifici che fa, le peripezie per trovare una palestra, una ragazza alla quale dovrebbero fare una statua tanto è stata testarda e coraggiosa nel perseguire i suoi sogni, poi non ne approfittiamo, chiacchieriamo con cordialità giusto qualche minuto. Il posto? “Bellissimo, purtroppo è il mio ultimo giorno.. ” Le Olimpiadi a Tokyo le emozioni e sensazioni, come è stato vincere con questa competizione segnata dal Covid?  “E’ stata una emozione fortissima, eravamo però senza pubblico e senza nessuno dei nostri cari, il contatto solo con video chiamate, e non potevamo uscire dal villaggio olimpico.. ” , una chiacchierata, nessuna intervista, ma la sensazione di avere una persona grandissima davanti, di una semplicità e umiltà unica.

Non è la prima volta che a La Conca troviamo dei Vip, chef stellati, attori , calciatori, ma Vanessa ci ha davvero colpiti ed emozionati, nel suo sguardo una scintilla di una donna forte che non si arrende mai, un orgoglio per noi , per l’ Italia “Se sei in grado di sognare puoi far avverare qualsiasi cosa”

Nessuna intervista, nessuna foto, ma siamo stati noi per prima a dirglielo “Mi ha fatto solo piacere incontrare una persona così bella, non ne approfitto per interviste o foto, mi piacerebbe una tua storia, se la fai la riprendo… ” E la storia, di instagram, la ha fatta, anche se lei la Storia la ha già fatta, e quella vera, alle Olimpiadi

Qui sotto la foto postata da La Conca con la vista verso l’Alimuri e il Golfo di Napoli

Tramonto alla Conca a Meta

Vanessa è reduce da un successo leggendario per l’Italia alle olimpiadi, dove ha riscritto la storia della nazionale azzurra ai giochi sportivi. La meravigliosa italiana ha conquistato l’argento nel suo corpo libero con una splendida interpretazione, coronata da una eleganza e una gestualità da pelle d’oca, sulla musica di “Con te partirò” di Andrea Bocelli. Dopo i quarti posti di Londra 2012 e Rio 2016 la Ferrari chiude il corpo libero dietro alla statunitense Carey: è la prima medaglia individuale azzurra della ginnastica.

Chi è Vanessa Ferrari?
Vanessa Ferrari nasce a Orzinuovi (Brescia) il 10 novembre 1990). Ginnasta italiana, nella sua brillante carriera è stata campionessa del mondo nel 2006, campionessa europea nel 2007 e medaglia d’argento alle Olimpiadi di Tokyo 2020 (all’età di trent’anni). E’ stata la prima atleta azzurra a laurearsi campionessa mondiale di ginnastica artistica. A livello nazionale detiene 22 titoli (7 nel concorso generale) ai campionati assoluti, di cui il primo vinto nel 2004, e 11 scudetti vinti con la squadra Brixia nel Campionato di Serie A1. Dal 2009 gareggia per il gruppo sportivo dell’Esercito Italiano, forza armata nella quale riveste il grado di Primo caporal maggiore.

Più informazioni su

Commenti

Translate »