Quantcast

Un esemplare di globicefalo avvistato nelle acque di Conca dei Marini

Un esemplare di Cè stato avvistato nelle acque delle costiera amalfitana, per la precisione a Conca dei Marini. Si tratta di un cetaceo – come riporta Amalfi Notizie – più comunemente conosciuto come delfino pilota o balena pilota, ed appartiene alla stessa famiglia dei delfini. Le caratteristiche che lo contraddistinguono sono la tipica testa tondeggiante e le sue dimensioni. Infatti può arrivare fino a 6 metri di lunghezza, guadagnando il secondo posto tra i delfinidi più grandi, subito dopo l’orca.

In questo periodo non è difficile imbattersi in un simile cetaceo soprattutto quando nello specchio d’acqua non ci sono molte barche perché sono animali che si avvicinano alla costa solo se avvertono una situazione di tranquillità.

Commenti

Translate »