Quantcast

“Ultimi soli, ma mai da soli”, Sabrina Ferilli infiamma la Costiera amalfitana nei suoi ultimi giorni di vacanza. Grande attesa per Ferragnez

“Ultimi soli, ma mai da soli”, Sabrina Ferilli infiamma la Costiera amalfitana nei suoi ultimi giorni di vacanza. Attesi i Ferragnez.

Ultimi soli, ma mai da soli». Lo scrive su Instagram la nota attrice Sabrina Ferilli e accompagna il messaggio con un’eloquente foto di lei distesa su uno yacht mentre si fa cullare dal mare con sullo sfondo un cielo terso, come si legge anche dalle pagine del quotidiano La Città di Salerno.

Dove sta trascorrendo gli ultimi giorni di agosto la Ferilli? Ma naturalmente tra Capri, Ischia e la Costiera Amalfitana. Infatti l’attrice nel corso della sua carriera si è divisa tra cinema, teatro e televisione e ha ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui sei Nastri d’argento, un Globo d’oro, sei Ciak d’oro e quattro candidature al David di Donatello – ha deciso si godersi gli ultimi giorni di sole e mare proprio in quelle zone che da sempre l’hanno vista presente.

Una vacanza che la bella Ferilli, anche a 57 anni ancora icona sexy del Bel Paese, non sta trascorrendo assolutamente da sola e infatti come rimarca in uno dei suoi ultimi post social si è fatta immortalare insieme ai Ferragnez a Positano: «Grazie per l’ospitalità », si legge in una storia pubblicata proprio sul profilo Instagram della nota attrice, che si ritrae proprio in compagnia della nota imprenditrice e influencer Chiara Ferragni e di suo marito, il celebre cantante Fedez.

Infatti anche la famiglia Ferragni, così come la Ferilli, è in viaggio da diversi giorni per una vacanza tutta italiana e non poteva di certo mancare la tappa a Positano, un luogo magico che Chiara e suo marito sognano anche d’inverno e che l’ influencer ha condiviso volentieri tra i suoi post.

Ma la Ferilli oltre che da compagnie vip si sta facendo accompagnare nel viaggio tra le Costiere anche dalle buone letture. E così in un altro post su Instagram la si vede sempre a bordo di uno yacht “coperta” solo un “due pezzi” fiorato mentre è intenta a leggere il libro di Viola Ardone dal titolo “Il treno dei bambini” (Einaudi) –

Insomma una Ferilli che, prima di rituffarsi nel tran tran quotidiano che la vedrà impegnata su diversi set cinematografici, si gode gli ultimi giorni di relax e a una nota rivista svela: «Ovunque sono andata la gente mi ha detto che venivo dal Paese più bello del mondo e dove si mangia meglio al mondo: penso che abbiano ragione. Magari qualche battuta antipatica sulla mafia può dare fastidio. E poi, a volte ho sentito critiche sul fatto che siamo vanesi ma io non lo considero un difetto, per me l’attenzione all’eleganza è un segno di cultura ».

Eleganza e bellezza che evidentemente la Ferilli trova in Costiera Amalfitana tanto da ritornarci sempre.

Commenti

Translate »