Quantcast

Trasporti a Capri, perplessità di Atex sugli appelli contraddittori di Federalberghi

Trasporti a Capri, perplessità di Atex sugli appelli contraddittori di Federalberghi. Occorre soluzione immediata, afferma Graziano d’Esposito, Presidente Atex Isola di Capri.

Siamo abbastanza confusi dai recenti comunicati della Federalberghi Capri sul grave problema dei trasporti a Capri.

Prima l’invocazione a coinvolgere una società straniera come se le ditte italiane non fossero all’altezza di fornire un servizio dagli elevati standard qualitativi. Ora dopo appena qualche giorno  la richiesta di potenziamento attraverso le ditte italiane che già operano sull’isola.

Atex ha sempre espresso grande speranza nella possibilità, ovviamente rispettando tutte le normative che regolano gli appalti pubblici, che tale potenziamento potesse essere affidato alla società Staiano che ha svolto in questi anni un ottimo lavoro per il trasferimento nelle strutture ricettive dell’Isola.

Non vorremmo che uno scenario di ipotesi contraddittorie porti ad allungare la soluzione di un problema, problema la cui gravità  ci vede  tutti d’accordo e per il quale necessitano soluzioni immediate.

Commenti

Translate »