Quantcast

Successo di misura per il Sorrento che batte il Lione nell’allenamento congiunto

Più informazioni su

Bella affermazione del Sorrento nell’allenamento congiunto con il Lioni, ambiziosa formazione di Eccellenza. Un successo di misura ma che ha evidenziato l’equilibrio tattico che la compagine di Cioffi sta provando a raggiungere attraverso le tante sedute di lavoro in quel di Nusco. Con Cacace, Liccardi e Procida tenuti a riposo a scopo precauzionale e Gargiulo che sta tornando alla migliore condizione, il tecnico rossonero ha riproposto il suo 4-3-1-2 avanzando Sosa in posizione di attaccante. Nella prima frazione, il Sorrento ha ripetutamente sfiorato il gol proprio con l’argentino, in due circostanze, e con Cassata ma Scognamiglio (portiere del Lioni) si è ben disimpegnato. Nessun pericolo, invece, per la retroguardia rossonera che ha agevolmente controllato gli attaccanti irpini. Nella ripresa, consueta girandola di cambi e tanti giovanissimi in campo per il Sorrento (vista anche l’assenza di qualche “under”). In avvio è stato Cassata ad andare ancora vicinissimo a siglare il gol del vantaggio, che è arrivato verso la mezz’ora per merito di Giovanni Di Lorenzo, imbeccato in modo furbo da Guidoni che ha battuto velocemente una punizione sul lato corto dell’area avversaria. Una rete che ha deciso la partita, perché il Lioni non è riuscito ad imbastire alcuna reazione degna di nota.

Più informazioni su

Commenti

Translate »