Quantcast

Spalletti a SKY : Napoli squadra forte con rosa e calciatori di ottimo livello

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, dopo l’amichevole vinta contro il Pescara ha rilasciato un’intervista a Sky Sport nel corso della quale si è soffermato anche sul futuro di Lorenzo Insigne:

 “Rimane difficile pensare di rinunciare a un giocatore come lui. Sono fiducioso per il rinnovo. E’ chiaro che per quest’anno ce l’avremo di sicuro se non verrà qualcuno a prenderlo, al di là del contratto. Stiamo parlando di un elemento che un mese fa è andato a Wembley, di fronte a 60 mila inglesi, e s’è preso la coppa. E’ un calciatore difficilmente turbabile, ha una mentalità acquisita. Sa dove posizionarsi in campo, a volte rimane aperto, a volte viene tra le linee e riceve sui piedi e dà seguito alla palla con una carezza, senza neanche controllarla. Siamo tutti fiduciosi, perché sennò perderemmo un calciatore importante e bisognerebbe poi andare a prendere un calciatore importante per avere qualcosa di simile”.

CALCIOMERCATO  “Abbiamo dei calciatori più forti dei nomi che fate voi giornalisti. Sento parlare di calciatori che dovrebbero aiutare questa rosa qui, per me invece il massimo sarebbe mantenere questa rosa perché abbiamo calciatori più forti. Le competizioni sono più di una, il livello di intensità non permette di esserci sempre. Ci vuole una rosa che dà disponibilità a sostituire qualche calciatore durante le partite”.

 DEBUTTO CON LA NEOPROMOSSA VENEZIA – 

“Abbiamo bisogno di questa settimana per poter valutare bene la squadra nella sua completezza. Chiaro è che il livello di squadra che siamo ci obbliga sempre a fare la partita e a giocare un buon calcio, oltre che vincere. Contro una neopromossa siamo obbligati a fare anche un po’ di più”. 

Commenti

Translate »