Quantcast

Sorrento, l’Avv. Gaetano Milano interviene sulla mancanza di spiagge ed accessi al mare

Sorrento. Riportiamo il post dell’Avv. Gaetano Milano, Amministratore Delegato della Fondazione Sorrento: «Tra i tanti turisti che in questi giorni affollano Sorrento, la lamentela più sentita è la mancanza di spiagge o accessi al mare. Credo che il tutto nasca dall’equivoco di considerare la Penisola stazione balneare. Equivoco amplificato dalla presenza predominante di italiani che intendono la vacanza in ragione della fruizione del mare, rispetto ai turisti d’oltralpe che preferiscono la “pace” delle piscine. La carenza sta nei numeri: nella sola Sorrento vanno stimate circa 20.000 presenze giornaliere e l’80% vuole andare al mare. Noi questo spazio (pubblico o privatizzato che sia) non ce l’abbiamo, considerando anche i residenti. C’è rimedio? Probabilmente no, tuttavia sarebbe utile puntare al recupero di quegli spazi oggi preclusi (Solara, Pignatella, etc.) e di una diversa organizzazione di quello che c’è».

Commenti

Translate »