Quantcast

Sorrento, i suggerimenti di Francesco Gargiulo per i nuovi nomi delle strade cittadine

Sorrento, Francesco Gargiulo, candidato sindaco nella scorsa tornata elettorale, in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook così scrive: «La buona domenica prende spunto dal fatto che il Comune ha in atto una revisione della toponomastica, considerato che molte strade sorrentine sono contraddistinte con lo stesso nome ripetuto in primo, secondo e a volte terzo, vorrei dare alcuni suggerimenti. Da qualsiasi lato la si voglia vedere, tolte le mere valutazioni politiche di partito, credo che sia indiscutibile che Achille Lauro sia stato una parte importante della storia della nostra città. Per questo credo sia doveroso pensare di intitolare qualche strada di prestigio a colui che, oltre un ex sindaco, è un monumento alla storia imprenditoriale e di vita sociale della nostra comunità. Lo stesso dovrebbe essere fatto per i coniugi Fiorentino/Cuomo che hanno donato alla comunità, Villa Fiorentino, che, a parte le diverse visioni sul suo utilizzo, rappresenta una bene comune. Un riconoscimento alla generosità di questi uomini e donne che hanno pensato al bene collettivo lasciando terreno, proprietà e opere che saranno per sempre patrimonio dei sorrentini, è doveroso. Da intitolare certamente una strada al nostro concittadino Lucio Dalla con relativo ritorno turistico, altro personaggio storico, Salve D’Esposito che con le sue canzoni ha fatto conoscere Sorrento in tutto il mondo. Spero che il Comune ne prenda atto e agisca di conseguenza. Buon Ferragosto a tutti gli amici e i sorrentini vicini e lontani».

Commenti

Translate »