Quantcast

Sorrento: esattamente cinquant’anni fa fu coniato il marengo

Più informazioni su

Esattamente 50 anni fa, nel 1971, Sorrento, assieme ad un’altra decina di località turistiche italiane fu al centro di una singolare iniziativa.

Nelle vetrine delle migliori oreficerie del Belpaese (ma anche in alcuni istituti bancari), furono esposti i marenghi di Sorrento destinati a catturare l’interesse e la curiosità di collezionisti ed appassionati di numismatica, ma anche di amanti di cose di Sorrento e dei turisti in genere.

Il Marengo di Sorrento porta il nome di una moneta, ma i collezionisti lo considerano un gettone. Alcuni le indicano come “medaglie”, ma per gli addetti ai lavori, anche se si tratta di “marenghi” realizzati utilizzando metalli pregiati (argento ed oro), la loro categoria è quella dei gettoni da collezione.

Più informazioni su

Commenti

Translate »