Quantcast

Simula la sirena dei carabinieri in auto per una challenge su TikTok: minorenne denunciato

Più informazioni su

Simula la sirena dei carabinieri in auto per una challenge su TikTok: minorenne denunciato.

Ecco cosa succede quando colleghi il bluetooth alla macchina e metti le sirene dei carabinieri“. Nel video, pubblicato su TikTok, si vede un’automobile che sfreccia tra le strade di Cardito, in provincia di Napoli, mentre in sottofondo si sente una sirena che somiglia a quelle delle forze dell’ordine. E, come era prevedibile, alcuni automobilisti si spostano, credendo che si tratti di una pattuglia in borghese. “Succede”, però, anche che i carabinieri, quelli veri, intercettino le immagini e il responsabile, un 17enne di Afragola (Napoli), rimedi una denuncia a piede libero.

Il video era stato pubblicato sulla nota piattaforma nei mesi scorsi, il 26 maggio, ma era diventato virale soltanto nelle ultime ore, dopo essere stato condiviso sui social. Le immagini sono state girate di sera, si vede l’automobile che percorre via Gramsci e imbocca la rotonda, passando ad alta velocità accanto alle automobili ferme in coda nel traffico, mentre dallo stereo arriva il suono della serena; diversi altri automobilisti accostano per facilitare il sorpasso, la vettura percorre la rotonda e poi torna verso Cardito, sempre ad alta velocità, mentre i ragazzi a bordo ridono.

Molti degli utenti avevano lasciato commenti di disapprovazione, facendo notare che si trattava di un reato oltre che di un comportamento pericoloso, ma c’era anche chi, al contrario, aveva accolto quelle immagini con divertimento. Il giovane che ha caricato il video, un 17enne incensurato di Afragola, è stato identificato e denunciato, sono in corso ulteriori accertamenti per risalire all’identità degli altri che hanno preso parte a quella che probabilmente era stata vista come una bravata ma che, invece, porterà ad un processo.

Fonte FanPage

Più informazioni su

Commenti

Translate »