Quantcast

Salerno: quasi raggiunta l’immunità di gregge, entro fine agosto sarà vaccinato il 75% dei cittadini

Salerno: quasi raggiunta l’immunità di gregge, entro fine agosto sarà vaccinato il 75% dei cittadini. A Salerno e provincia è quasi stata raggiunta l’immunità di gregge. Al giorno d’oggi, come riporta il quotidiano Le Cronache di Salerno, il 65% della popolazione ha ricevuto la prima dose, mentre anche la seconda è stata somministrata al 60% dei cittadini. Entro fine agosto, il 75% dei salernitani sarà vaccinato.

Inizialmente, infatti, per raggiungere l’immunità di gregge bisognava vaccinare il 60% della popolazione. Il quadro era però già cambiato con l’arrivo della variante Alfa (ex inglese), che aveva fatto salire la percentuale al 65%. Ora con la variante Delta e le altre si richiede una percentuale di vaccinati anche superiore al 70% per l’immunità di gregge.

Questo, almeno, è quanto si evince stando ai dati forniti dal dottor Saggese, referente per le attività Covid dell’Asl di Salerno e direttore del dipartimento di Igiene Pubblica. Il dottor Saggese, infatti, conferma che l’attività delle ultime due settimane, presso i centri vaccinali dell’Asl, è stata essenzialmente rivolta ad assicurare le seconde dosi. Si è così arrivati ad aver vaccinato almeno con una sola dose 670 mila persone, di cui: 610 mila vaccinati con due dosi e 60mila persone che hanno ricevuto solo la prima dose. Da vaccinare quindi con la seconda dose resta un numero esiguo di persone.

Commenti

Translate »