Quantcast

Salerno: l’ ex emiro del Qatar a Camerota, con uno dei suoi mega yacht. Ormeggiate al porto altre 6 imbarcazioni di lusso

Più informazioni su

Salerno: l’ ex emiro del Qatar a Camerota, con uno dei suoi mega yacht. Ormeggiate al porto altre 6 imbarcazioni di lusso.

L’ex emiro, è giunto nei giorni scorsi presso Camerota a bordo di Um Alhoul lungo ben 72 metri. Lo yacht di lusso è accompagnato da altri 6 imbarcazioni di lusso ormeggiate al porto, lungo un molo completamente blindato. Um Alhoul, per le sue dimensioni, è invece rimasto in rada.

Contemporaneamente sono giunte, presso il molo, diverse auto di lusso per il trasporto dello sceicco e della sua famiglia. Inoltre sono arrivati anche due furgoni dalla città di Napoli per il trasporto dei collaboratori.

A porre in sicurezza e a vigilare l’area la Capitaneria di Porto, insieme ai carabinieri e ad una decina di guardie del corpo dello stesso sceicco. L’uomo divenne emiro nel maggio del 1995. Ha partecipato anche alla realizzazione dell’emittente televisiva Al Jazeera, divenuta uno dei maggiori canali d’informazione in lingua araba. Sotto il suo governo, il Quatar è divenuto il secondo paese del Golfo Persico.

L’organizzazione logistica è stata curata dalla “Camerota Yachting Service”, che gestisce il porto turistico di Marina di Camerota.

Lo sceicco, contento del luogo in cui soggiorna, ha deciso di visitare anche la splendida cittadina di Palinuro. E’ infatti giunto a Palinuro in borghese: camicia bianca, pantalone nero, scarpe sportive e un gran sigaro in bocca.

Successivamente ha visitato la Cala del Cefalo per poi tornare nel suo yacht superlusso per salpare verso altri mari.

Più informazioni su

Commenti

Translate »