Quantcast

Salernitana, Castori: “Mercato? La squadra non è completa”

La Salernitana vince l’amichevole con il Palermo con il risultato di 2-1. Fabrizio Castori, come riportato da Tuttosalernitana, ha così commentato: “Importante in questo periodo aver chiuso il ritiro senza infortuni, c’è solo quello di Veseli che è arrivato per un contrasto di gioco e ne avrà per qualche settimana. Da martedì cominceremo un lavoro più specifico. Mercato? La squadra non è completa, il direttore sta lavorando, alcuni stanno arrivando, vediamo come stanno. Le trattative sugli attaccanti le sta facendo il direttore, la volontà è quella di chiuderle il prima possibile. Ci sono difficoltà oggettive che propone sempre il calciomercato. Servono sempre tre attaccanti, un altro portiere, un altro difensore e poi forse arriva anche qualcosa a metà campo. Abbiamo fatto un buon lavoro, sono soddisfatto soprattutto perché non abbiamo avuto infortuni muscolari e potremo dare seguito al lavoro finora svolto. Quando ho vinto i campionati, durante la preparazione sembrava che le mie squadre non potessero giocare neanche in terza categoria perché facevano fatica a correre e quindi non mi preoccupo di eventuali figuracce, il nostro lavoro è a lungo termine. Un giudizio sui nuovi? Kechrida e Lassana Coulibaly li ho visti in video, siamo convinti che possano fare bene con noi, hanno i requisiti per stare bene in questa squadra, devono solo trovare un pò di condizione e hanno bisogno di un periodo di adattamento. Sono giovani e hanno capacità aerobiche e fisiche, li metteremo subito in forma. Zortea e Ruggeri li ho chiesti io personalmente, vengono dall’Atalanta che viene da una scuola di pensiero e da una metodologia simile alla nostra e quindi non fanno fatica e infatti si sono inseriti quasi subito. Ci possono dare una grande mano. Devono cogliere questa opportunità”.

Commenti

Translate »