Quantcast

Roma acclama Antonello De Rosa

Più informazioni su

ROMA ACCLAMA ANTONELLO DE ROSA

Tanti i VIP che hanno applaudito il regista salernitano Antonello De Rosa.
Una standing ovation del pubblico presente ai “Giardini della Filarmonica di Roma”, ha omaggiato il regista ed attore salernitano Antonello De Rosa, alla fine del suo spettacolo “Traccia di mamma” di Annibale Ruccello.

Una pièce teatrale che ha letteralmente rapito il folto pubblico presente ,ma soprattutto ha decretato la “iconica” rappresentazione del dramma di Ruccello, da parte di uno degli attori e registi più “passionali” del panorama teatrale italiano. Tanti i VIP di Roma e non solo che si sono dati appuntamento a Roma , per assistere ed applaudire Antonello De Rosa ,dagli attori Giorgio Borghetti e Nelson Clooney ,alle giornaliste Mariella Anziano, Gio’ Di Sarno e Antonietta di Vizia, a musicisti come Tony Esposito e attori e conduttori come Pino Strabioli ,che hanno assistito ad una delle rappresentazioni più intense e passionali che Antonello De Rosa abbia messo in scena .

“Conosco Antonello da tanti anni-ha dichiarato un emozionato Pino Strabioli alla fine dello spettacolo – e lo conoscevo come attore, poiché avevo visto l’altro spettacolo dedicato a Ruccello, ma stasera la sua esibizione è stata di una emozione grande, unica, iconica, perché ,quando capisci che il teatro si può fare con niente o soltanto con un telo , che scenograficamente è una” pezza rossa “ ed esce fuori un mondo di dolore, ecco che allora capisci la grandezza di un grande artista come Antonello.

Più informazioni su

Commenti

Translate »