Quantcast

Ravello: il sindaco prepara la diffida nei confronti dell’Ausino, cittadini esentati dal pagamento dell’ultima bolletta

Ravello: il sindaco prepara la diffida nei confronti dell’Ausino, cittadini esentati dal pagamento dell’ultima bolletta. In seguito ai vari problemi di erogazione idrica sul territorio comunale, il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, sta preparando la diffida nei confronti dell’Ausino, la società che si interessa del servizio idrico anche in molti Comuni della Costa d’Amalfi. Di seguito le parole del primo cittadino, comparse sulla pagina Facebook istituzionale del Comune:

A causa del perdurare di mancanza di acqua presso tante abitazioni del territorio Comunale, dovute a troppi disservizi arrecati dall’ Ausino Spa, il Sindaco sta predisponendo diffida nei confronti della società, che sarà inviata nella giornata di domani, con la quale stigmatizza l’omissivo comportamento dell’Ausino al quale spetta la gestione dei servizi idrici e quindi anche la manutenzione perfetta delle infrastrutture, rappresentando che i cittadini saranno esentati dal pagamento del consumo di acqua nell’ultimo bimestre e tanto a titolo compensativo del danno subito a causa dei disservizi provocati, con riserva, se necessario, di tutelare la collettività nelle sedi opportune.

Ravello via Marta
Ravello: il sindaco prepara la diffida nei confronti dell'Ausino, cittadini esentati dal pagamento dell'ultima bolletta

Commenti

Translate »