Quantcast

Praiano senza energia elettrica. Di Martino “Cavo sotterraneo bruciato da sostituire” , Gagliano “E’ una vergogna, 12 ore senza notizie”

Praiano senza energia elettrica. Di Martino “Cavo sotterraneo bruciato da sostituire” , Gagliano “E’ una vergogna, 12 ore senza notizie”

Poco fa il sindaco Giovanni Di Martino ha aggiornato sulla mancanza di corrente elettriche, un black out che ha riguardato varie zone della Costiera amalfitana da Positano a Ravello , poco fa la denuncia dei commercianti da Amalfi.

ECCO IL POST DEL PRIMO CITTADINO DI PRAIANO

Aggiornamenti interruzione Energia Elettrica – Praiano (Via G. Capriglione – Via Campo).

In relazione al guasto Enel si informa che c’è un cavo sotterraneo bruciato tra l’hotel Casa Angelina e via Campo che ha comportato l’ assenza di corrente fino alla zona Laurito. Fino all’ oasi ecologica, attraverso la bassa tensione, si è riusciti ad alimentare le utenze. Per la restante parte si stanno posizionando i gruppi elettrogeni nelle more dei lavori di scavo per la sostituzione del cavo bruciato.

Il Sindaco Giovanni Di Martino

IL COMMENTO DI SALVATORE GAGLIANO IMPRENDITORE TURISTICO, TITOLARE DELL’HOTEL TRITONE, MA ANCHE EX SINDACO E CONSIGLIERE DELLA REGIONE CAMPANIA

Egregio Sindaco è giusto che Lei sappia che questa informazione ci giunge dopo circa 12 ore in cui siamo senza luce e nel contempo l’Enel ha procurato 3 gruppi elettrogeni per risolvere il problema per alcuni…. dimenticandosi che esistono anche i cittadini e le attività turistiche di Praiano. Si faccia sentire perché l’interruzione di un servizio pubblico per tante ore rappresenta un’autentica vergogna che non possiamo digerire facilmente. Le preciso che i dipendenti dell’enel che hanno posizionato 3 gruppi elettrogeni lungo la strada x Positano ad una mia specifica domanda hanno risposto che i gruppi elettrogeni erano finiti. Per cui non si illuda che arriveranno . E’ una vergogna . La costiera amalfitana al top come imprenditoria turistica ma sotto zero per ciò che è pubblico ! E qualcuno mi denunziasse sarei ben felice di rispondere davanti ad un magistrato per spiegare bene ciò che avviene e poter capire questa diversità di comportamenti visto che tutti la bolletta elettrica la paghiamo e basta un giorno di ritardo e scatta la mora. Ps preciso che ciò che dico e tutto documentato.

Nessun commento da altre forze politiche o sociali della cittadina della Costa d’ Amalfi , da Salerno a Napoli rimbalza la notizia anticipata da Positanonews ma poche le reazioni per una situazione davvero incredibile, ci ricordiamo, ma andiamo a memoria, che poco fa si sono fatti lavori consistenti di potenziamento, ora con il Covid non c’è stato questo afflusso turistico enorme e c’è stato il black out, come mai? E l’anno prossimo che succede? Dovremo girare con la candela?

Commenti

Translate »