Quantcast

Praiano, Anna Maria Caso corre da sola, a un mese dalla presentazione delle liste unica candidata sindaco

Più informazioni su

Praiano, Costiera amalfitana. Anna Maria Caso corre da sola, è  proprio il caso di dirlo, visto che è una affermata campionessa di corsa, e la determinazione non gli manca. Siamo a poco più di un mese dalla presentazione delle liste e, nel silenzio del sindaco in carica Giovanni Di Martino, l’unica certezza è la candidatura Anna Maria Caso, che ha avuto il coraggio di uscire allo scoperto da sola, una scelta anomala, ma , secondo noi, senza tanti retroscena, il “carattere” della Caso è quello duro degli sportivi che amano le sfide e rispondono pane al pane e vino al vino

“La mia candidatura è stata  palesata in tempi non sospetti , a inizio anno – come dice a Positanonews la Caso – . Prassi inconsueta nel panorama politico locale, quantomeno nella prassi consolidata che precede la presentazione delle liste. E anche questo può essere ritenuta una novità. Ma, ti assicuro, non è stata una scelta strategica, semplicemente rappresenta il mio approccio alla politica. Improntato alla trasparenza, alla condivisione ed al confronto. La mia candidatura è stata una scelta ponderata, motivata da mie personali convinzioni che esulano da qualsiasi tipo di considerazioni che non siano quelle di continuare a lavorare per la mia comunità da un ruolo diverso. E anche da prospettive diverse. Tutto qua.”

Semplice e diretta , con dietro una squadra di professionisti ed imprenditori ed operatori turistici, la Caso potrebbe puntare a diventare la prima donna sindaco della cittadina della Costa d’ Amalfi.

Un “In bocca al lupo” e “Viva il lupo” non poteva mancare, auguri ad Anna Maria e a chiunque affronti la competizione politica ed auguri a Praiano.

Più informazioni su

Commenti

Translate »