Quantcast

Positano: “Se ne trase a’ Maronna”. Don Danilo “la festa siamo noi e non contano le cose esteriori” fotogallery

Più informazioni su

Positano: “Se ne trase a’ Maronna”. Don Danilo “la festa siamo noi e non contano le cose esteriori”.

Nella perla della Costiera amalfitana, oggi 23 agosto si concludono i festeggiamenti in onore della Madonna Assunta,  patrona e protettrice della Città.

Alle ore 19.00, come da programma, si è tenuta la Celebrazione Eucaristica dove la comunità ha salutato la Sua protettrice, con fede e speranza.

La funzione, molto sentita dai fedeli si è conclusa con le parole del parroco Don Danilo: “La festa siamo, è la comunità a fare la festa e non le cose esteriori”, parole queste che ci rimandano alla vera essenza delle cose e che ci permettono di alimentare la nostra fede e la nostra speranza, anche e soprattutto in questo difficile periodo di pandemia.

Il Memoriale si è  poi concluso con la deposizione della statua della Madonna e la calata del Quadro.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »