Quantcast

Positano, piovono rocce sulla statale: distrutte le auto in sosta

Positano, in costiera amalfitana, le auto parcheggiate lungo la strada sono state letteralmente distrutte da una “tempesta” di rocce dal costone sovrastante. Il fatto è accaduto sulla SS163 amalfitana, nel tratto di strada che collega Positano alla penisola sorrentina, dopo il bivio di Fiume.

La causa è da accostare, con ogni probabilità, al nubifragio dei giorni scorsi e al temporale di questa notte. Il punto debole delle rocce della costa d’Amalfi e Sorrento sono proprio le temperature instabili e soprattutto le forti piogge che hanno portato le rocce e il terreno – secco per il caldo delle scorse settimane – a sgretolarsi piombando in strada.

Ecco il risultato, auto distrutte e danni da migliaia di euro, contando solo i danni che abbiamo potuto constatare dalle nostre foto.

Commenti

Translate »