Quantcast

Positano, il sindaco Giuseppe Guida: “Emergenza sanitaria, occorre un piano speciale per la costiera amalfitana”

Positano. Abbiamo ascoltato il sindaco Giuseppe Guida sulla situazione dell’emergenza sanitaria. Il primo cittadino ha dichiarato: “Il Covid, e tutto quello che ha comportato, ha reso ancora più complessa la gestione dell’emergenza sanitaria perché le risorse disponibili sono state chiaramente impiegate nella lotta alla pandemia. Molti medici sono stati spostati nella gestione dell’Usca, per le procedure di tamponamento e per le vaccinazioni. QUindi quello che già era un problema serio quest’anno si è chiaramente riproposto con una criticità ancora più importante. Per questo mese di agosto stiamo dialogando costantemente con l’Asl di Salerno per cercare comunque di offrire un servizio che possa garantire una gestione efficiente dell’emergenza. La settimana scorsa sono stato personalmente all’Asl ed abbiamo concordato di spostare la seconda ambulanza dalla sede in località La Sponda direttamente a Piazza dei Racconti in modo da garantire un intervento immediato in spiaggia. E’ stato anche predisposto il servizio di idroambulanza che ha sede a Maiori e che controlla tutta la costa d’Amalfi.

Positano, il sindaco Giuseppe Guida: "Emergenza sanitaria, occorre un piano speciale per la costiera amalfitana"

Ho anche rappresentato quella che è una criticità rilevante, ovvero il fatto che la costiera amalfitana per la sua particolare conformità ha bisogno di un piano di emergenza specifico. Per noi l’emergenza è fondamentale perché abbiamo un presidio unico ospedaliero che è quello di Castiglione di Ravello ed abbiamo l’ospedale di Sorrento che è certamente più vicino. E’ fondamentale per noi arrivare tempestivamente sulle richieste di soccorso al 118.

Il piano speciale che abbiamo prospettato certamente prevede dei presidi medici fissi sulla spiaggia nel periodo estivo che devono essere organizzati con le Asl competenti. Come Comune faremo certamente la nostra parte perché riteniamo che questo sia un aspetto fondamentale per la tranquillità e la serenità dei nostri cittadini ma anche dei tanti turisti”.

Commenti

Translate »