Quantcast

Positano, cantiere Ausino chiuso e abbandonato a sé stesso: disagi viabilità

Positano, ancora polemiche attorno alla vicenda cantiere dell’Ausino, in località Acquolella. Ci troviamo in via Mons. Saverio Cinque, in un tratto di strada che coinvolge il collegamento del centro di Positano con le frazioni di Montepertuso e Nocelle, che ora si ritrova con mezza carreggiata occupata.

cantiere ausino

Una volta portata via la trivella utilizzata nei mesi scorsi per i lavori, il cantiere è rimasto abbandonato a sé stesso. La palla cocente passa da un ente a un altro, senza trovare una dirittura d’arrivo per questa zona ormai privata della sua quiete. Il traffico è regolato da semaforo, che rallenta il flusso veicolare in salita e discesa dalle frazioni. I lavori di pubblico interesse, si sono ridotti così ad un cantiere a cielo aperto lungo tutta la strada.

I lavori dell’ente che gestisce il servizio idrico dalla costa d’Amalfi a Cava de Tirreni hanno creato non poche discussioni, oltre a problemi di circolazione in piena estate, con una viabilità già di per sé disastrosa. Lo scorso 21 giugno la polizia municipale aveva provveduto al sequestro del cantiere per lavori edili abusivi, privi di titolo urbanistico/paesaggistico, poi soppiantato da un dissequestro a fine giugno per la messa in sicurezza dell’area.

Commenti

Translate »