Quantcast

Positano, bimbo di 5 anni in shock anafilattico: intervento salvavita del 118 in spiaggia

Il prezioso intervento del volontario della Croce Rossa ha permesso al 118 di raggiungere il bimbo tempestivamente per somministrargli il farmaco

La spiaggia di Positano ha dovuto assistere quest’oggi ad uno spiacevole episodio che fortunatamente si è concluso nel migliore dei modi. Un bimbo di soli 5 anni è andato in shock anafilattico, rendendo necessario l’intervento immediato dei soccorsi.

In questi casi, i problemi logistici per intervenire in spiaggia a Positano sono ben noti. Il 118 ha potuto raggiungere il piccolo e curarlo con dell’antistaminico grazie ad un volontario della Croce Rossa di Positano che ha immediatamente allertato il comune e il primo soccorso, coordinando l’intervento dal punto di vista logistico considerata la criticità degli spostamenti in ambulanza a Positano.

Per fortuna tutto si è concluso per il meglio grazie a medici e infermieri del 118, ma soprattutto grazie a colui che per la sua lucidità ed efficienza nell’intervenire in situazioni ardue come quella di Positano, dove il 118 avrebbe incontrato non poche difficoltà.

Commenti

Translate »