Quantcast

Piano di Sorrento, si affilano le armi, stasera incontro Rosa Russo con Cappiello, con Iaccarino persona dello spettacolo e giovani

Piano di Sorrento, si affilano le armi, stasera incontro Rosa Russo con Cappiello, con Iaccarino persona dello spettacolo e giovani. Una battaglia tutta da combattere fino alle 12 del 4 settembre quando finirà la partita a poker, che sempre caratterizza la politica carottese e non, per svelare le carte dei candidati e fare i conti . Al momento è una partita a poker, ma anche a scacchi. Le prime mosse di una “guerra” al sindaco in carica Vincenzo Iaccarino sono state la posizione di distanza dallo scontro di Rosa Russo e le dimissioni improvvise di Marco d’ Esposito da assessore a pochi giorni dalla presentazione delle liste, entrambe persone vicine all’ex sindaco Giovanni Ruggiero,  considerato la mente politica della compagine, che con Luigi Iaccarino, forse il motore che  ha ispirato la lista con Cappiello sindaco. Nella lista big da novanta come Maurizio Gargiulo e Gianni Iaccarino, l’ex consigliere di opposizione Anna Iaccarino, l’ex assessore Costantino Russo, insomma una lista da fare scremando, dove è difficile pensare che altri possano trovare uno spazio in Giunta e dove tutti potrebbero fare i vice sindaco,  da una parte e dall’altra cercare di evitare che vecchie ruggini possano creare problemi. Vincenzo Iaccarino avrebbe dalla sua una  persona dello spettacolo e dei giovani, a ogni mossa dall’altra parte pure contattano giovani in lista. Da notare il gioco di togliere pedine all’avversario, come si è fatto con Rosa Russo e Marco , anche dall’altra parte si sta facendo pressing . L’incognita è proprio Rosa Russo, se non si candida con Vincenzo Iaccarino potrà candidarsi con Cappiello o rimarrà fuori come ha detto o cercherà di convincere tutti ai famosi passi indietro?  Rosa Russo intanto , sempre secondo voci di corridoio, avrebbe chiesto un incontro con Cappiello e parte della futura lista , un incontro che si dovrebbe tenere stasera. Il passo indietro per un listone unico sembra davvero difficile, entrambi i contendenti, Iaccarino e Cappiello , proseguono per la loro strada in silenzio. La cosa che colpisce è che entrambi i candidati sindaci al momento non parlano delle prossime elezioni sui social in termine di competizione politica, anzi Cappiello è totalmente assente sia da facebook, che da instagram e twitter, mentre Iaccarino posta i risultati, gli eventi e la campagna vaccinale.

Commenti

Translate »