Quantcast

Piano di Sorrento, elezioni comunali: Rosa Russo si tira indietro e piazza una donna con Cappiello?

La vicenda elezioni a Piano di Sorrento si aggiorna con nuovi sviluppi sulla posizione di Rosa Russo, che pare sia quella di non volersi proporre per queste elezioni, nonostante il forte pressing sulla sua candidatura. La Russo infatti aveva dichiarato di volersi tirare fuori da una contesa che sta assumendo, a suo avviso, i contorni di una faida.

Per il comandante della Polizia Municipale di Sorrento, tuttavia, non si esclude l’ipotesi che possa piazzare una donna con la lista di Salvatore Cappiello su richiesta di Giovanni Ruggiero. L’ex vicesindaco appena due giorni fa ha dichiarato che “Non ci sono e non ci saranno guerre”, ma staremo a vedere. Ciascun comune, si sa, in periodo di elezioni si trasforma in una vera e propria giungla, in cui vige la legge del più forte e chi riesce a strappare all’altro anche un solo voto, che può far la differenza. Intanto Cappiello ha riferito ad Agorà: “Rossella Russo? Spero si candidi con me, farò di tutto per averla in squadra”.

Dall’altra parte la Alberino, Ponticorvo , Pasquale D’Aniello e tutta la maggioranza è a sostegno della lista dell’attuale sindaco Vincenzo Iaccarino, che avrà soltanto qualche innesto.

AGGIORNAMENTI

Da indiscrezioni raccolte da Positanonews semprerebbe Pina Esposito del bar Cherì , famosa catena di bar nata a Sant’Agnello, la candidata di Cappiello che , forse, dovrebbe essere appoggiata da Rosa Russo, la sua candidatura è stata accettata dopo che Ruggiero le ha chiesto di candidarle

Commenti

Translate »