Quantcast

Nuovo murale a Tramonti: raffigurate le tradizioni e la cultura della Costiera

Nuovo murale a Tramonti: raffigurate le tradizioni e la cultura della Costiera. Ce ne parla Lara Adinolfi in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Un murale multicolore per rallegrare il parcheggio mercatale della frazione Polvica di Tramonti. Nell’opera sono raffigurati limoni, montagne, chiese, mozzarelle, pizze e liquori. È un’idea di quartiere che racconta un mondo fatto di contadini, di cucina, di attività come il trekking, di balli tradizionali della Costa d’Amalfi. Il progetto, dell’artista portoghese Joana Torgal, che fa parte dell’associazione AMC, è un manifesto dell’essenza di Tramonti. A realizzarlo sono stati ventotto giovani provenienti da cinque paesi che stanno svolgendo anche un’azione di sensibilizzazione ambientale. L’iniziativa, dal titolo «Make it Blue», organizzata dall’associazione Acarbio per l’European Solidarity Corps, con il supporto logistico del comune di Tramonti, è in corso fino al 6 settembre. Gli artisti che fanno parte delle organizzazioni Solidarity Tracks (Grecia), Aventura Marao Clube (Portogallo), Ata (Romania), Imagina (Spagna, Barcelona) ed Expo Italy, stanno rivitalizzando il territorio rendendolo ancora più bello.

«Abbiamo mirato a percepire l’atmosfera di Tramonti, l’empatia, la simpatia dei suoi cittadini – rivela Joana Torgal – come lo spirito di condivisione, caratteristiche che non si vedono ma si sentono da queste parti».

Nuovo murale a Tramonti: raffigurate le tradizioni e la cultura della Costiera

Commenti

Translate »