Quantcast

Meta, lite per posto auto in spiaggia intervengono i carabinieri di Piano di Sorrento. Non venite se non avete prenotato!

Meta, lite per posto auto in spiaggia intervengono i carabinieri di Piano di Sorrento. Non venite se non avete prenotato! Buongiorno a tutti i lettori di Positanonews, che ci seguono non solo dalla Costiera amalfitana e Penisola sorrentina, ma anche dalla Campania, oggi comincia una settimana di fuoco in tutti i sensi , non solo per il caldo.

Poco fa si è sfiorata la lite per un posto auto. Una famiglia della provincia di Napoli voleva parcheggiare in seconda fila per poi farsi il bagno, da qui è intervenuta la parcheggiatrice che ha chiamato gli uomini dell’Arma che sono intervenuti immediatamente.

Scene assurde, l’uomo che urlava, la moglie con i due bambini che piangevano. Occorre mettere un cartello sull’Autostrada NON VENITE IN SPIAGGIA DA VICO EQUENSE A MASSA LUBRENSE SE NON AVETE PRENOTATO SARA’ IMPOSSIBILE FARE IL BAGNO.

A parte una giornata rovinata e il rischio di lite, potrebbe anche succedere una tragedia come a Torre Annunziata dove per un posto auto fu ucciso un padre di famiglia, non siamo a questo ma non ne vale la pena per un bagno.

La vicenda poteva degenerare. Intanto ricordiamo che purtroppo per le norme di contenimento del coronavirus Covid – 19 è impossibile trovare un posto in spiaggia se non prenotate, prima era già difficile, figuriamoci ora.

Comunque vediamo arrivare gente a centinaia,  nonostante il super lavoro di polizia municipale e protezione civile che stanno fino ai treni della Circumvesuviana, speriamo bene. Complimenti agli uomini dell’arma di Piano per la loro velocità e il loro controllo del territorio.

Commenti

Translate »