Quantcast

Incendio a Torca, minacciata anche una casa e le fiamme riprendono a Massa Lubrense, ritardi negli interventi foto

Più informazioni su

    Incendio a Torca, minacciata anche una casa e le fiamme riprendono a Massa Lubrense, ritardi negli interventi  dovuti alla difficoltà di mettersi in contatto con il numero di emergenza come ci rivela Salvatore Mare. L’incendio di ieri pomeriggio , da Positanonews messo in anteprima come località Sant’Agata da dove era stato segnalato, in realtà è Torca verso Crapolla, la spiaggia della Penisola Sorrentina protetta dal Parco Marino di Punta Campanella, è ripreso stanotte minacciando anche delle case, oggi sul posto ancora fumo con i vigili del fuoco di Piano di Sorrento ed i carabinieri di Sorrento, abbiamo chiesto al sindaco Balducelli un commento

    Questo il post di Salvatore Mare consigliere di opposizione carottese del Movimento Cinque Stelle

    Mettersi in contatto con i VVFF non è stato semplice per copertura e vento forte.
    Mi auguro che siano riusciti a contenere i danni, per quanto ci riguarda massima attenzione e, mi raccomando, 1515 è il numero da comporre.

    Il commento di Claudio d’ Esposito del WWF TERRE DEL TIRRENO AL DI SOTTO DI QUESTO POST

    … l’incendio che ha colpito la località TORCA a Massa Lubrense in via Corbo, iniziato alle ore 14 del 13 agosto 2021 e che si credeva domato, è ripreso in tarda serata in tutta la sua furia devastante… passando sopra centinaia di ulivi e scendendo verso sud in direzione Crapolla incenerendo il bosco di roverelle!
    Sul posto … NESSUNO… a parte i contadini e gli abitanti locali che, con pale e pompe di irrigazione, fanno il possibile per tutelare le proprie terre, le case e gli ulivi scampati.
    Si attende l’alba per l’invio dei mezzi aerei… storia già vista e abbondantemente annunciata e prevista! 🙁 Nota dolente: ho personalmente composto il 1515 alle ore 00.05 e ho atteso fino alle 00.19 (!) che rispondesse qualcuno… poi è caduta la linea. Ho riprovato e stavolta dopo circa 7 minuti di attesa (!!!) un operatore ha finalmente risposto e mi ha smistato ai Vigili del Fuoco… quindi un’ennesima segreteria comunicava di “attendere per non perdere la priorità acquisita”. Alla fine ho fornito ai pompieri le coordinate dell’incendio… mi hanno assicurato che sul posto erano già presenti pompieri e protezione civile. Ho quindi contattato un amico che abita in via Corbo … ha lasciato casa ed è sceso fin giù alla via per verificare… al ritorno mi ha tristemente comunicato che sul luogo dell’incendio non c’era alcun pompiere e nè protezione civile

    Abbiamo chiesto al consigliere Lello Acone e alla polizia municipale, ci è stato detto che ora , ultimo aggiornamento alle 13, c’è ancora fumo e ci sono i carabinieri.  Positanonews aggiornerà la notizia alle 17 . direttore@positanonews.it 3381830438

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »