Quantcast

Il costante pericolo a Minori in Costiera amalfitana

Da Minori in Costiera amalfitana un riflessione del nostro decano in Costa d’ Amalfi

Avevo deciso il silenzio da un pò di tempo, ma…….
Verso gli anni ottanta, Mino Infante, solerte assessore comunale di Minori per alcuni mandati, si preoccupava annualmente di liberare le caditoie, i canali, i percorsi dell’acqua piovana dal pericolo delle semialluvioni, degl.i smottamenti e così via. Lo stesso torrente Reginna Minor è invaso da terriccio con erbacce e, spesso, alberi cresciuto liberamente, attualmente.
Visto che nessun o tenta di emulare il compianto amico, cerchiamo di fare un concorso a chi debba preoccuparsi del servizio, a pagamento, invitando le guardie comunali a togliere lo sguardo dal libretto delle contravvenzioni stradali e a volgerlo un pò ovunque.
Mannaggia…..

Commenti

Translate »