Quantcast

Genoa-Napoli 1-2: a segno Ruiz e Petagna

Un Napoli menomato di importanti giocatori, Osimhen, Zielinski e Demme, approda a Genova e vince per 2-1 la seconda partita di campionato. Tutto sommato un buon primo tempo per la squadra di Spalletti che passa in vantaggio grazie ad una splendida rete di Fabian Ruiz. Molto male la ripresa dove a  far discutere è la rete dell’1-1 di Pandev, annullata per un contatto tra Meret e Buksa giudicata irregolare dal Var. A chiudere il match poi il subentrato Petagna che ritrova il campo e il gol dopo diversi mesi. Al termine della gara Ballardini non nasconde l’amarezza ai microfoni di Dazn: “Il Genoa ha giocato una bella partita alla pari con il Napoli”. E sul gol annullato: “Non credo che l’azione di Pandev sia viziata da un fallo. Quattro o cinque calciatori del Napoli si sono messi a ridere, erano convinti che il gol fosse valido. In ogni caso non mi interessa parlare degli errori, accade anche ai giocatori e agli allenatori. Credo nella buonafede”. Di tutt’altro avviso Spalletti che ha dichiarato: “Il calciatore la palla ce l’ha lunga, si gira di spalle e non guarda più la palla, ha cercato il portiere: è fallo. Il portiere perde palla perché l’attaccante si scontra con lui. Non c’è molto da dire a parte questo”.

Commenti

Translate »