Quantcast

Furti d’auto a Cava de’ Tirreni: ritrovate tre vetture, due denunce

Furti d’auto a Cava de’ Tirreni: ritrovate tre vetture, due denunce. Ce ne parla Valentino Di Domenico in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Il Mattino. 

Nei giorni scorsi era scattato l’allarme a Cava de’ Tirreni per l’escalation di furti di autovetture. Nel mirino dei ladri erano finite soprattutto le Fiat Multipla. Per questo motivo, gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Cava de’ Tirreni, proprio in seguito alle numerose segnalazioni giunte nel giro di pochi giorni, hanno messo in atto una serie di servizi finalizzati a contrastare i reati di tipo predatorio. Nel corso delle indagini, i poliziotti sono riusciti a recuperare e a restituire ai legittimi proprietari, tre auto rubate nei giorni scorsi in diverse zone della città. Inoltre, nell’ambito dello stesso contesto operativo, gli agenti hanno controllato due pregiudicati napoletani, S.G. e D.G. le loro iniziali, che viaggiavano a bordo di una vettura sospetta. Nel corso della perquisizione veicolare, i poliziotti hanno rinvenuto diversi arnesi atti allo scacco e idonei a portare a termine furti d’auto. Per questo motivo, dopo le formalità di rito espletate presso gli uffici del commissariato di corso Palatucci, i due sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria che nelle prossime ore emetterà un provvedimento con il quale inibisce il loro ritorno nel territorio comunale di Cava de’ Tirreni.

Commenti

Translate »