Quantcast

Forum dei Giovani di Massa Lubrense, uno spazio di crescita non solo politica

Massa Lubrense, Il Forum dei Giovani precisa: «Abbiamo chiesto a gran voce, attraverso un intervento del nostro capogruppo Lello Staiano, l’indizione delle elezioni per il rinnovo del Forum dei Giovani di Massa Lubrense. Lo abbiamo fatto senza alcuna polemica, perché crediamo nell’apporto, entusiastico e disinteressato, che i giovani possono portare alla vita politica del nostro paese. È ormai troppo tempo che il Forum è fermo, paralizzato non solo dall’inattività, ma anche da quella tendenza ad etichettare i giovani sulla base delle appartenenze politiche. Perciò abbiamo votato favorevolmente al nuovo regolamento del Forum e abbiamo chiesto alla consigliera Mina Minieri di far sì che tutto possa ripartire il prima possibile.

Non dimentichiamoci infatti che questa assemblea, aperta a tutti i giovani del nostro Comune, può trasformarsi in un laboratorio di idee e in una palestra per gli amministratori del domani. Non servono ingombranti tutele, né controlli oppressivi. Gli amministratori facciano gli amministratori e lascino ai giovani quello spazio per crescere politicamente, senza per questo piegarsi alla logica delle appartenenze.

Per avvicinarsi alla politica basta poco, tanta buona volontà ed entusiasmo. Facciamo sì che i giovani possano “educarsi” all’esperienza amministrativa, seppur ad un livello diverso da quello che vivono “i grandi”. Il Forum può essere strumento di dignità per quei ragazzi e quelle ragazze che sentono quel richiamo per una vita più attiva nel sociale e nella politica, perché, come ha detto Lello Staiano, possono trasformarsi in “un gruppo di giovani che vogliono il bene di Massa Lubrense, nient’altro”».

Commenti

Translate »