Quantcast

Formula 1, al GP d’Ungheria un grande Alonso favorisce la vittoria dell’Alpine con Ocon.

Più informazioni su

Con il disastro iniziale innescato da Bottas,  la scuderia francese,dopo la seconda partenza, ha costruito giro dopo giro la prima vittoria del suo giovane pilota, favorito anche da una ottima prestazione del più anziano compagno di squadra che ha tenuto a bada un coriaceo Hamilton nella parte finale del GP. Un gara d’altri tempi che ha visto anche un terzo posto per la  Ferrari superstite di Sainz ,dopo la squalifica di Vettel per mancanza di carburante al traguardo. Soltanto nono Max Verstappen.

Generico luglio 2021

 Budapest – Il Gran Premio d’Ungheria , valevole per  l’undicesima tappa del Mondiale 2021 di F1, è stata vinta dal giovane francese della scuderia Alpine.

Generico luglio 2021

Una gara caratterizzata dal maxi incidente che ha visto uscire al primo giro Charles Leclerc, Valtteri Bottas, Lance Stroll e Sergio Perez,  Mazepin e Norris. Un incidente innescato dall’errore di Bottas che costerà al finlandese della Mercedes cinque posizioni in griglia nel prossimo Gp e due punti sulla patente. Il secondo posto per Sebastian Vettel  annullato per mancanza di benzina al traguardo che ha impossibilitato i commissari a prelevare un litro di carburante per le verifiche è andato ad Hamilton, seguito sul podio dal ferrarista Sainz. Quarto un Alonso d’altri tempi e quindi il pilota del giorno, dopo un’ottima prestazione e la difesa della prima posizione del compagno di scuderia con un grande duello nella parte finale con Hamilton.

Nelle qualifiche di sabato, la pole position è stata conquistata da Lewis Hamilton della Mercedes che scattato davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas. In seconda fila, le due Red Bull di Max Verstappen e Sergio Perez, mentre l’Alpha Tauri guidata da Pierre Gasly partita dalla quinta casella, davanti al pilota McLaren Lando Norris che ha preceduto il ferrarista Charles Leclerc.

Al primo giro scatta in testa Lewis Hamilton ma dietro Bottas prende in pieno Norris che a sua volta tocca Perez e Verstappen.

Generico luglio 2021

Fuori anche Leclerc dopo un contatto con Stroll. Safety Car in pista. Fuori uso le monoposto di  Bottas, Perez, Leclerc e Stroll, mentre   Verstappen è rientrato ai box per sistemare la sua vettura. I giudici di gara decidono di esporre la bandiera rossa e quindi gara sospesa. La nuova griglia di partenza vede:  Hamilton, Ocon, Vettel, Sainz, Tsunoda, Latifi, Alonso, Russell, Raikkonen, Schumacher, Gasly, Ricciardo, Verstappen, Mazepin, Norris, Giovinazzi. La gara ripartirà alle 15.32 con soltanto Hamilton sulla griglia di partenza, mentre il resto dei piloti hanno deciso di partire dai box per il cambio gomme.

Generico agosto 2021

Al 5° giro Hamilton rientra ai box e torna in pista accodandosi dietro tutte le altre monoposto. Ocon è in testa alla gara seguito da Vettel e Latifi. 7° giro il più veloce per Hamilton mentre dietro  Verstappen fatica a risalire la classifica e mantiene l’undicesima posizione. Davanti Ocon e Vettel hanno staccato gli altri piloti. Latifi, terzo, tiene dietro Tsunoda e Sainz. – 11° giro Stop&Go per Giovinazzi, per non  aver percorso a velocità adeguata la pit lane. Intanto, davanti Vettel continua ad accorciare su Ocon.  14° giro  Verstappen supera Schumacher entrando in zona punti. Davanti, Ocon sempre al comando seguito da Vettel. Dietro, Hamilton e Gasly sorpassano  Schumacher. Al 20° dopo il cambio gomme Hamilton rientra in pista al dodicesimo posto dietro a Schumacher. Davanti, le posizioni di testa sono congelate.

Generico agosto 2021

Il 24° giro  dopo la sosta ai box di Latifi, Sainz è terzo alle spalle di Ocon e Vettel. Hamilton è ottavo davanti a Latifi mentre Verstappen è terzultimo. Intanto  Ocon continua ad essere leader della gara inseguito da Vettel. Sainz sta spingendo nel tentativo di avvicinarsi ai due di testa. Al 30° giro Ocon ha aumentato il vantaggio su Vettel. Sainz è terzo con un buon distacco nei confronti dei prime due. Il 32° giro registra un grande sorpasso di Hamilton su Tsunoda e la quinta posizione per il pilota della Mercedes. Sainz effettua la sosta ai box rientrando in pista al quarto posto dietro ad Alonso. Nel frattempo nelle retrovie, Russell ha sopravanzato Schumacher per la nona posizione. Davanti, tutto invariato con Ocon davanti a Vettel e Alonso. 37° giro con Vettel che rientra ai box per il cambio gomme.

Generico agosto 2021

Il pilota tedesco dell’Aston Martin torna in pista al terzo posto davanti a Sainz. Anche Ocon rientra ai box per il cambio gomme. Il pilota francese riesce a mantenere la posizione su Vettel cedendo la testa della gara ad Alonso.  Ocon e Vettel stanno duellando per la seconda posizione. Dietro, Sainz riesce a mantenere la posizione su Hamilton. Al 40° giro Alonso ai box per il cambio gomme. Il pilota spagnolo rientra in pista alle spalle di Sainz e Hamilton. Nelle retrovie, Verstappen è in difficoltà ma mantiene l’undicesima posizione. Al 42°,giro veloce di Alonso. Il pilota spagnolo dell’Alpine si getta all’inseguimento di Hamilton e Sainz. Intanto Hamilton si fa minaccioso nei confronti di Sainz. Il pilota inglese della Mercedes, nonostante le gomme abbastanza usurate, si sta avvicinando al ferrarista. Al 48° giro Hamilton effettua il cambio gomme con le gialle e rientra  in pista al quinto posto dietro Sainz e Alonso. Il 51°  giro è il più veloce di Hamilton che guadagna quattro secondi su Ocon.

Generico agosto 2021

Al 54° giro Hamilton è a meno di un secondo da Alonso. Davanti, Vettel nonostante i vari tentativi non riesce a  superare Ocon. Nel frattempo dietro un ottimo  Alonso riesce a tenere con la sua grande esperienza  a bada Hamilton. Grande gara del pilota spagnolo. Vari i tentativi  di sorpasso di Hamilton su Alonso. Il pilota dell’Alpine riesce a mantenere la quarta posizione. Davanti Sainz è a sette secondi da Ocon. Il leader della corsa mantiene a sua volta un secondo di vantaggio su Vettel. Nelle retrovie Verstappen è riuscito ad entrare in top ten superando Ricciardo. Intanto Alonso sta chiudendo tutti i tentativi di sorpasso di Hamilton. Grandissimo duello tra grandi piloti, fin quando al 65° giro  Hamilton, sfruttando un errore di Alonso, ha preso la quarta posizione. Il pilota inglese si getta all’inseguimento di Sainz, che viene superato dal britannico al 67° giro. In testa Ocon ha un secondo e mezzo di vantaggio su Vettel, mentre Hamilton è a sei secondi dal pilota dell’Aston Martin. Al 69° giro Hamilton ha recuperato due secondi su Vettel. Il pilota inglese sta provando a raggiungere i due di testa ma il 70°giro giunge con il trionfo di Ocon   davanti a Vettel e Hamilton. Per il pilota francese è il primo successo in F1. Ottima seconda posizione per Sebastian Vettel, che verrà poi squalificato cedendo il secondo posto ad Hamilton.

Generico agosto 2021

Il pilota della Mercedes, sfruttando la superiorità tecnica della propria monoposto, ha sopravanzato i combattivi Sainz e Alonso nella parte finale della gara. Verstappen, nonostante la macchina parzialmente danneggiata, è riuscito a concludere la gara al decimo posto con un punto in classifica generale. Prossimo appuntamento, dopo un periodo di vacanza , al Gran Premio di Belgio sul circuito di Francorchamps domenica  29 agosto. – 01 agosto 2021 – salvatorecaccaviello.

Ordine di Arrivo

 

Cla # Pilota Telaio Motore Giri Tempo Gap Distacco km/h Pit stop Ritirato Punti
1 31 Esteban Ocon Alpine Renault 70 2:04’43.199 147.512 3 25
2 5 Sebastian Vettel Aston Martin Mercedes 70 2:04’45.058 1.859 1.859 147.476 3 18
3 44 Lewis Hamilton Mercedes Mercedes 70 2:04’45.935 2.736 0.877 147.458 4 15
4 55 Carlos Sainz Jr. Ferrari Ferrari 70 2:04’58.217 15.018 12.282 147.217 3 12
5 14 Fernando Alonso Alpine Renault 70 2:04’58.850 15.651 0.633 147.204 3 10
6 10 Pierre Gasly AlphaTauri Honda 70 2:05’46.813 1’03.614 47.963 146.269 4 9
7 22 Yuki Tsunoda AlphaTauri Honda 70 2:05’59.002 1’15.803 12.189 146.033 3 6
8 6 Nicholas Latifi Williams Mercedes 70 2:06’01.109 1’17.910 2.107 145.992 3 4
9 63 George Russell Williams Mercedes 70 2:06’02.293 1’19.094 1.184 145.970 3 2
10 33 Max Verstappen Red Bull Honda 70 2:06’03.443 1’20.244 1.150 145.947 5 1
11 7 Kimi Raikkonen Alfa Romeo Ferrari 69 2:05’00.261 1 Lap 1 Lap 145.074 4
12 3 Daniel Ricciardo McLaren Mercedes 69 2:05’12.032 1 Lap 11.771 144.847 3
13 47 Mick Schumacher Haas Ferrari 69 2:05’21.793 1 Lap 9.761 144.659 3
14 99 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Ferrari 69 2:05’22.828 1 Lap 1.035 144.639 5
dnf 9 Nikita Mazepin Haas Ferrari 3 31’35.873 67 Laps 66 Laps 24.880 3 Contatto
dnf 4 Lando Norris McLaren Mercedes 2 5’29.158 68 Laps 1 Lap 95.392 2 Contatto
dnf 77 Valtteri Bottas Mercedes Mercedes 0 Contatto
dnf 11 Sergio Perez Red Bull Honda 0 Contatto
dnf 16 Charles Leclerc Ferrari Ferrari 0 Contatto
dnf 18 Lance Stroll Aston Martin Mercedes 0

 

LA CLASSIFICA PILOTI

  1. Lewis Hamilton 195
  2. Max Verstappen 187
  3. Lando Norris 113
  4. Valtteri Bottas 108
  5. Sergio Perez 104
  6. Carlos Sainz 83
  7. Charles Leclerc 80
  8. Daniel Ricciardo 51
  9. Sebastian Vettel 30
  10. Pierre Gasly 50
  11. Esteban Ocon 39
  12. Fernando Alonso 38
  13. Lance Stroll 18
  14. Yuki Tsunoda 18
  15. Nicholas Latifi 6
  16. George Russell 4
  17. Antonio Giovinazzi 1
  18. Kimi Raikkonen 1
  19. Mick Schumacher 0
  20. Nikita Mazepin 0

 

LA CLASSIFICA COSTRUTTORI

  • Mercedes 303.
  • Red Bull 291.
  • McLaren 164.
  • Ferrari 163.
  • Alpine 77.
  • AlphaTauri 58.
  • Aston Martin 48.
  • Williams 10.

 

Più informazioni su

Commenti

Translate »