Quantcast

Folla di barche in rada a Positano: spunta lo yacht F100 di proprietà Agnelli

Pienone di barche a Positano, anche l’ultimo giorno di vacanza per tutti i turisti. Da piccoli natanti a yacht di mega lusso. L’occhio attento della nostra redazione ha potuto individuare anche F100 tra i colossi in rada a Positano. Si tratta dello yacht venduto decine di anni fa a Gianni Agnelli.

Il mega yacht venduto a Gianni Agnelli

Nel 1983 CRN ha consegnato l’F100, uno yacht di 32,8 metri progettato da Gerhard Gilgenast per Gianni Agnelli, capostipite della famosa dinastia automobilistica italiana. È stata un’avventura che ha definito il futuro di CRN e ha avuto un enorme impatto sull’azienda. L’F100 era il superyacht più avanzato che il cantiere avesse mai costruito; prefigurava un tipo di yacht che sarebbe andato di moda vent’anni dopo.

yacht positano

La famiglia Agnelli

La grandezza dell’intero casato ruotava intorno all’indimenticata figura dell’avvocato più famoso d’Italia, al secolo Giovanni Agnelli, detto Gianni, famoso per aver gestito abilmente l’impresa di famiglia e per gesti e abitudini che sono diventate iconiche, come l’orologio portato sul polsino della camicia. La storia di Gianni e suo fratello Umberto affonda le radici nelle prime attività imprenditoriali che i loro antenati avviarono nel Settecento. La fortuna della famiglia comincia tra filande e coltivazioni di bachi da seta e cresce tra medici, giuristi e banchieri. L’albero genealogico della famiglia Agnelli racconta che nell’Ottocento, dal matrimonio di Giovanni Agnelli e Clara Boselli nacquero Edoardo e Caterina.

Commenti

Translate »