Quantcast

Fiordo di Furore: sequestrata attrezzatura da spiaggia

Fiordo di Furore: sequestrata attrezzatura da spiaggia.

Nel corso del fine settimana i Carabinieri e la Guardia Costiera di Amalfi, in esecuzione di un decreto di sequestro emesso in via d’urgenza dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, hanno sottoposto a sequestro preventivo l’attrezzattura per effettuare attività di balneazione e solarium presso la nota spiaggia del fiordo di Furore. L’operazione è frutto di un’attività delegata dall’Autorità Giudiziaria, nel corso della quale gli uomini dell’Arma e della Capitaneria di Porto hanno potuto accertare che lo spazio di questa splendida riserva naturalistica, fortemente vincolata da stringenti parametri paesaggistici, era occupato abusivamente, in assenza della prevista concessione demaniale, da questa attività d’impresa, gestita da un 45enne del posto, che forniva ombrelloni, lettini e sdraio ai turisti, previo un compenso in denaro. Il sequestro è scattato dopo che gli operanti, nel corso di alcuni servizi di osservazione, controllo e pedinamento effettuati nel corso della settimana precedente il Ferragosto, hanno potuto verificare che effettivamente la condotta illecita veniva svolta su suolo ove era necessario avere specifici permessi rilasciati dall’Ente preposto.

Commenti

Translate »