Quantcast

Fiordo di Furore, dissequestrati lettini al gestore “Sono in regola e lo dimostrerò”

Fiordo di Furore, Costiera amalfitana . Il GIP del Tribunale di Salerno  Alfonso Scermino non ha convalidato il sequestro fatto ai lettini al Fiordo la settimana scorsa dai Carabinieri e la Guardia Costiera di Amalfi . L’uomo , che opera da tempo al Fiordo, contrastato da denunce varie, ora potrà continuare, come fanno tanti in Costa d’ Amalfi, in base all’ex art. 68 codice della navigazione . In pratica può apporre gli ombrelloni e i lettini solo su richiesta, una attività legittima che diventa illegittima se vengono apposti prima. Sono in tanti a lavorare così a Sorrento come a Massa Lubrense, parlando della Penisola Sorrentina e Costiera amalfitana di cui ci occupiamo, fino al Cilento. “Sono in regola e lo dimostrerò”, ci ha detto l’interessato, a cui abbiamo chiesto di inviarci una mail, ovviamente la situazione avrà un prosieguo giudiziario con alterne vicende come sta avvenendo da anni.

Chiunque voglia comunicare, contenendo i toni , senza offese e senza accuse, può mandare una mail a direttore@positanonews.it

Commenti

Translate »