Quantcast

Festa della Madonna di Positano: oggi alle 14 in onda al tg

La città verticale scalpita per la festa della Madonna di Positano. I tanti fedeli che apprezzano Positano e la sua madonna non potranno perdersi il servizio che andrà in onda oggi su RTC Quarta Rete sul canale 654 durante il tg delle ore 14.

Il programma

Intanto il programma di celebrazioni per festeggiare la Madonna di Positano prevede fino al 12 agosto alle ore 06.30 il Rosario, Coroncina e Santa Messa, alle ore 19.00 la Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Doni Riccardo Luca Guariglia Abate Ordinario di Montevergine Canto del Rosario, coroncina, Santa Messa.

Dal 14 agosto, Vigilia della Festa, è prevista la Santa Messa alle ore 7,00 e Santa Messa con L’Alzata del Quadro alle 9,30. Alle ore 11.00: in Piana Flavio Gioia matinée del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori” e alle ore 19.00:Canto del Rosario. Rito del Lucernario e Vespri Solenni.

Il 15 agosto è prevista la Solennità dell Assunzione della Beata Vergine Maria. Sante Messe in Parrocchia alle ore 6,00-7,00-8,00-9,00. Il Saluto nelle piazze del Premiato Concerto Bandistico “Cirri di Minori” alle ore 9. Alle ore 11.00: Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Mors. Orazio Soricelli. Arcivescovo di Amalfi – Cava de’ Tirreni. Alle ore 18,30: “Cento Croci, Cento Ave Maria”. Alle ore 19,30: Solenne Celebrazione Eucaristica. Alle ore 21,00: in Piazza Flavio Gioia esibizione del Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori” La suggestiva illuminazione sarà curata dalla rinomata dina “Cav. Donnarumma”

16-22 agosto: settenario di ringraziamento

ore 19,00: Canto del Rosario, Santa Messa

22 agosto: Maria Regina

ore 19,00: Canto del Rosario. coroncina, Solenne Celebrazione Eucaristica di ringraziamento e deposizione della venerata statua della Madonna nella Cappella Stellata. Discesa del Quadro

ore 20,30: Momento musicale a cura della Banda “San Vito”

La storia della Madonna di Positano

Durante la persecuzione iconoclastica in oriente, ( circa 1195 ) avvenne a Positano un ammirabile Avvenimento. Una nave, partita da quelle parti, recava a bordo l´Immagine dipinta della gran Madre di Dio, che stringe nel braccio sinistro il Divino Infante, ed il bastone sormontato da doppia croce. Entrata nel golfo di Salerno a piene vele, e arrivata dirimpetto alla città di Positano, i naviganti, udendo una voce: Posa, immantinente si fermarono. Il pilota, da interno lume ispirato, rivolse le vele al vicino lido. Quivi, rapportando l´accaduto, diede la cenata Immagine ai cittadini di Positano, che con somma gioia se la ricevettero, ed accompagnati da tutto l´equipaggio della nave, la trasportarono nella Chiesa di S. Vito.

Commenti

Translate »