Quantcast

Dolore a Sorrento: addio ad Omar Fiorentino della Croce Bianca, aveva solo 42 anni

La morte è ingiusta a qualsiasi età, ma ancor di più a soli 42 anni. A Sorrento la città è in cordoglio per la perdita di Omar Fiorentino socio fondatore e autista della “Croce Bianca” di Sorrento. Una notizia che ha sorpreso e travolto tutti dal dolore.

Ad annunciare la perdita la sua numerosa famiglia, a partire da sua moglie Margaret, i figli Vincenzo, Luigi ed Angelo, i fratelli Nellino ed Angelo, le sorelle Rosaria, Giovanna e Marianna, la mamma Colomba, i suoceri Luigi ed Angela, i cognati, le cognate, nipoti e parenti. Il rito funebre si terrà domani, giovedì 19 agosto alle ore 16:00, presso la Cattedrale di Sorrento e poi presso il crematorio di Montecorvino Pugliano.

In tanti, come noi, sono sconvolti per la triste perdita. Anche i suoi colleghi della Croce Rossa, che lo salutano così: Con immenso dolore ci ha prematuramente lasciato Omar, colonna portante della nostra Associazione e socio fondatore storico. Non ci sono parole che possano minimamente testimoniare il nostro dolore. 

Omar aveva un Cuore immenso e proprio il suo cuore lo ha “tradito”. Sarà molto difficile andare avanti senza di lui, vi assicuro che non sono parole di circostanza, ma di sincera consapevolezza di chi era e di cosa era capace Omar. Caro amico spero tu possa riposare in pace, noi ti porteremo sempre nei nostri cuori e sulle “tue” ambulanze!

Sconvolgente il dolore a cui sono sottoposti i suoi famigliari che l’hanno tanto amato. Il nostro pensiero va a sua moglie e figli, le più sincere condoglianze da Positanonews.

Omar fiorentino croce bianca Sorrento

Commenti

Translate »