Quantcast

Continua il controllo dell’Arpac: Minori torna balneabile

Più informazioni su

Continua il controllo dell’Arpac: Minori torna balneabile. Continua il lavoro di controllo dell’Arpac sulla balneabilità in Campania. Alla vigilia di Ferragosto, le condizioni di balneabilità risultano più che buone.

Con i prelievi di Ferragosto i tecnici dell’Arpac, infatti, hanno revocato i temporanei divieti di balneazione dopo gli ulteriori controlli effettuati nel comune di Napoli.

Mentre ad Atrani è stato emesso il divieto di balneazione, a Minori l’acqua è tornata balneabile ai sensi delle procedure di legge relative alla riammissione di un’acqua scarsa. I cittadini potranno perciò nuovamente ritornare in spiaggia per godersi le vacanze estive.

L’Arpac ha considerato le coste campane balneabili per il 90%, classificandole come eccellenti per effetto del complessivo miglioramento dei sistemi di depurazione in tutta la regione.

“Le acque dei 480 km di costa campana adibiti alla balneazione risultano balneabili per il 97% e il 90% di essi ha ottenuto la classificazione ‘eccellente’ anche probabilmente per effetto del complessivo miglioramento dei sistemi di depurazione in tutta la regione – dichiara il direttore generale dell’Arpa Campania Stefano Sorvino -. Il monitoraggio ordinario lungo le coste del litorale campano continua in modo puntuale anche la prossima settimana secondo la programmazione prevista”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »