Quantcast

Capri, spaccia marijuana in spiaggia: 31enne beccato dai carabinieri

I carabinieri hanno anche bloccato un 49enne che ora dovrà rispondere di furto aggravato

Controlli delle forze dell’ordine in Penisola sorrentina e nel golfo di Napoli. I carabinieri della compagnia di Sorrento hanno denunciato un 31enne di Santa Maria La Carità per spaccio.

L’uomo è stato beccato a vendere della marijuana ai bagnanti di Marina Piccola, a Capri. Durante la perquisizione, i carabinieri hanno potuto rinvenire 20g di droga suddivisa in dosi per la vendita. Ma non è tutto. I carabinieri sono intervenuti ancora una volta sull’Isola Azzurra per un tentativo di furto, commesso da un cittadino di Foggia di 49 anni che ora dovrà rispondere alle accuse di furto aggravato per aver rubato capi di abbigliamento in una boutique del posto.

I militari hanno effettuato perquisizioni anche via mare, con 7 imbarcazioni ispezionate e alcune sanzioni per violazioni al codice marittimo.

Commenti

Translate »