Quantcast

Capri- Positano, un grande gemellaggio per l’abbattimento di tutte le barriere. “La disabilità risiede nella società, non nella persona” segui la diretta

CapriPositano, un grande gemellaggio per l’abbattimento di tutte le barriere . Questa mattina il sindaco Giuseppe Guida presente per a Capri con il  consigliere Giuseppe Vespoli per il contrare il collega sindaco Lembo per la conferenza stampa dell’iniziativa di Salvatore Cimmino , il Giro d’ Italia a Nuoto per l’abbattimento di tutte le barriere.

E’ stato stretto un grande gemellaggio tra l’Isola di Capri e la perla della Costiera Amalfitana, grazie ai rispettivi primi cittadini delle due meraviglie campane che hanno coì permesso di valorizzare non solo il turismo, ma attraverso questo incontro, si è voluto più di ogni altra cosa l’abbattimento di tutte le frontiere con lo scopo, dunque di promuovere politiche idonee alla rimozione di ogni tipo di barriere, per consentire alle persone con disabilità di condurre una vita il più indipendente possibile.

Dunque una importantissima sinergia strategica non basata solo sul  turismo ma anche sui diritti dei diversamente abili, per l’abbattimento di tutte le barriere.

Oggi la conferenza stampa a Capri alel 11, domani sera a Positano nei locali dell’ex Azienda di Soggiorno e Turismo

“Nel corso della vita può accadere di doversi confrontare con le fragilità e con le malattie, nostre o dei nostri cari, ed è per questo che sarebbe opportuno, per un futuro migliore e più sereno, immaginare e contribuire a creare una società senza barriere – dice Salvatore Cimmino – , né fisiche né mentali né tanto meno sociali. E’ importante capire nel profondo che le disabilità non devono più rappresentare un fatto privato ma piuttosto una realtà di cui è necessario che la collettività, per intero, si faccia carico. Disabile quindi, vorrei che tutti lo comprendessero, non è la persona ma è l’ambiente nel quale si trova a vivere.

Cimmino a Capri
“Con Delibera di Giunta n. 106 del 13.07.2021, il Comune di Positano è stato ben lieto di concedere il patrocinio morale al Sig. Salvatore Cimmino per la “Manifestazione A nuoto nei mari del globo, per un mondo senza barriere e senza frontiere” – dice il sindaco Giuseppe Guida – , in programma nei giorni 6 e 7 Agosto 2021, avente come obiettivo la promozione di politiche idonee alla rimozione di ogni tipo di barriere, per consentire alle persone con disabilità di condurre una vita il più indipendente possibile.
Sabato 7 Agosto alle ore 18:00 si terrà in Via Regina Giovanna n. 13, attualmente sede dell’Ufficio Turismo, un momento di dibattito nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di contrasto alla diffusione del virus.
Un incontro a cui saranno presenti il Sindaco e l’Assessore delegato alle Politiche Sociali, dove sicuramente emergeranno i caratteri della collaborazione e vicinanza, perché insieme ed uniti si possono realmente abbattere tutti i tipi di barriere”

Commenti

Translate »