Quantcast

Caldo africano in Campania, da lunedì a venerdì aumento delle temperature

Più informazioni su

uova settimana piuttosto rovente sull’Italia: caldo africano e afa per giorni, con punte he potrebbero arrivare a 40°C   al Centro Sud, mentre è infondata la previsione di picchi di 49%, il caldo si farà sentire e non poo  Parla il meteorologo di 3bmeteo.com Manuel Mazzoleni:

“L’alta pressione africana nel corso della prossima settimana tornerà protagonista sulla nostra Penisola, con l’ennesima ondata di caldo africano, in particolar al Sud e sulle Isole maggiori roventi correnti in risalita dal Nord Africa, con valori di ben 28-30°C a 1500 metri circa, si porteranno gradualmente sulle Isole maggiori e su parte dell’Italia centro meridionale, facendo salire le temperature anche oltre i 40°C. Già domenica si potranno registrare massime sino a 36/38°C sulle Isole maggiori, 38/40°C su Puglia e Calabria, 34/36°C in Campania, Abruzzo, Marche ed Emilia Romagna.

Il caldo tenderà ad aumentare ulteriormente a inizio della prossima settimana con picchi al Sud entro mercoledì anche prossimi o localmente superiori ai 42/44°C le zone più “roventi” saranno entroterra catanese, Ennese, Nisseno, Campidano e Val del Tirso, dove si potranno localmente anche toccare i 43/45°C. Gran caldo anche su Cosentino, Sibarite, Materano, Tavoliere, Murge, Salento, con valori vicini ai 39/42°C”. Entro il fine settimana, il caldo si farà sentire distintamente anche al Centro e in Val padana con massime diffusamente oltre i 35/36°C, con picchi di 39/41°C su vallate e pianure interne di Lazio, Abruzzo, Umbria e Toscana, possibili sino a 39/40°C anche in Emilia”.

Come annunciato da Vincenzo Insinga di 3bmeteo, venti di Ponente e Maestrale che hanno raggiunto le nostre regioni meridionali nelle ultime ore, dando luogo ad un generale abbassamento delle temperature, hanno le ore contate. Già nel weekend infatti l’anticiclone nord-africano tenderà ad impadronirsi di tutto il Mediterraneo, dando luogo ad un sensibile rialzo dei valori termici su tutto il territorio regionale. Anche la Campania infatti verrà investita dai venti meridionali provenienti dall’entroterra algerino. Un’ondata di caldo, quella alle porte, che si preannuncia molto intensa e duratura. La colonnina di mercurio è destinata a mantenersi su valori decisamente superiori alle medie climatiche del periodo per tutta la prima metà di agosto.

Previsioni su Salerno
Sulla città di Salerno dopo il calo termico delle ultime ore già nella giornata di sabato la temperatura tornerà ad aumentare; rialzo che diverrà decisamente più marcato domenica, quando in città sono attese massime intorno ai 33 °C. Temporanea flessione della colonnina di mercurio lunedì, quando non si andrà oltre i 30-31 °C per l’avvento di più freschi venti occidentali, sebbene con innalzamento dei tassi di umidità relativa che renderanno il caldo comunque afoso. Nuovo rialzo termico nei giorni successivi, con temperature massime prossime o addirittura superiori ai 35 °C da metà settimana e probabilmente fino a Ferragosto.

Su Positanonews il meteo dell?istituto Tecnico Nalvale Nino Bixio di Piano di Sorrento dalla propria stazione meteo parla di temperature oltre i 30 gradi, tutti conordi sul fatto che sarà una settimana caldissima e bisogna far attenzione.

Più informazioni su

Commenti

Translate »