Quantcast

Calcio, tra Juventus e Ronaldo è rottura. Il portoghese vola verso il Manchester City

Più informazioni su

Che Ronaldo alla Juventus si sia rivelato un acquisto fallimentare è un dato di fatto. Approdato a Torino per portare la Champions, il pluripremiato CR7 non ha soddisfatto le aspettative della società e dei tifosi bianconeri, né tantomeno è rimasto contento dei pochi trofei vinti in Italia e delle prospettive future. Ecco da dove parte la scelta di andarsene all’improvviso ed in malo modo, una volta giunta la possibilità di trasferirsi al Manchester City. Poco dopo le 14 Cristiano era all’aeroporto di Caselle pronto a partire con un volo privato, mentre in mattinata aveva freddamente salutato i compagni senza troppa commozione. Per Allegri “la vita va avanti”, come ha dichiarato lui stesso in conferenza stampa: “Non sono assolutamente deluso: le cose passano, da qui sono passati Sivori, Platini, Del Piero, Zidane, Buffon. Grandi campioni, ma resta la Juve, che è la cosa più importante e la base solida per raggiungere i risultati. A Ronaldo auguro tutte le fortune, c’è solo da ringraziarlo per ciò che ha fatto, ma la vita va avanti”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »