Quantcast

Art in progress, applausi per Floriana Monici e le sue ragazze foto

Sorrento – Ieri sera a Villa Fiorentino è andato in scena “Art in progress” spettacolo teatrale scritto e diretto da quel vulcano di idee e progetti che è Floriana Monici, cattedra di “Repertorio Musical” alla Musical Academy Milano, reduce dal Premio Speciale MUSICAL DAY 2018 come “Miglior Artista Musical” assegnato in particolar modo per la qualità delle sue interpretazioni nei musical Footloose e Hairspray, per citare solo alcuni dei suoi successi prima dello stop forzato dovuto alla pandemia, che ha bloccato per più di un anno tutta la produzione artistica dello spettacolo italiano. A Sorrento, la sua città, come ha ricordato il padrone di casa l’Avv. Gaetano Milano (Fondazione Sorrento) è tornata da protagonista con uno spettacolo, scritto, diretto e interpretato da donne per le donne, uno show sulla resilienza, sulla forza e la tenacia delle donne che attraverso la pratica attoriale vogliono affermare se stesse. L’intreccio di situazioni comiche o drammatiche create dall’autrice porta una ad una le sue alunne a recitare se stesse sul palcoscenico, a mettersi a nudo, con l’autonarrazione le cinque ragazze si appropriano del proprio sé identitario che passa per il corpo, la mente e la relazione con gli altri, danno vita ad una terapia di gruppo che vede in Floriana lo psicologo che di volta in volta ne accoglie dubbi e sofferenze, sarà infine l’applauso del pubblico a sancire tutte le volte l’esito positivo della terapia. Le attrici che hanno dato vita a questo “teatro delle donne” nell’accezione più colta, quella che ne danno autrici come Dacia Maraini e Maria Cristina Ghelli, vale a dire mettere la figura femminile al centro di un processo formativo che consente sia di conoscersi che di ri-conoscersi, prendendo consapevolezza della propria identità e del valore della propria appartenenza di genere sono state Giulia De Angelis, Marcella Pirillo, Martina Russo, Elena Vollaro e Alessandra Volpe, performer bravissime, loro stesse testimoni che il lavoro portato avanti in questi anni a Sorrento dall’Accademia On Broadway con insegnanti come Eleonora Di Maio, Marianna Astarita Maresca, la stessa Floriana Monici, Michela Chirico, Lorella Esposito, Beppe Gargiulo, Claudia Bevivino, Marcello Sagliano e Roberto D’Urso, sta dando i suoi frutti, senza dimenticare, alla fine, quello che dice un’altra grande maestra del musical italiano Chiara Noschese: “Puoi anche avere quello che io chiamo la polverina magica, il talento innato, ma se non c’è la testa, l’impegno, non ce la farai”.

di Luigi De Rosa

Art in progress, applausi per Floriana Monici e le sue ragazze
Art in progress, applausi per Floriana Monici e le sue ragazze

Commenti

Translate »